Zebre fatali, si dimette Phil Davies

Phil Davies

Sconfitto a Parma dalle Zebre, Phil Davies ha rassegnato le dimissioni da director of rugby dei Cardiff Blues e lasciato la posizione con effetto immediato. A traghettare la Region fino al termine della stagione saranno ora l’allenatore della difesa Dale McIntosh e il tecnico dei trequarti Paul John, mentre l’ex nazionale gallese, in carica dal 2012, pare non aver retto le pressioni subite in patria per l’aver mancato un risultato che in troppi davano per scontato, il culmine negativo di una stagione non troppo felice. I Blues sono infatti la squadra gallese peggio piazzata in classifica, con ormai la certezza di essere fuori dal gruppo delle 20 squadre che parteciperanno all’Heineken Cup.

Il risultato di sabato, con una squadra “priva degli elementi migliori e che vedeva l’inserimento di cinque semi-professionisti” ha scatenato la stampa gallese, facendo rapidamente evolvere gli eventi.
“E’ una decisione che non ho preso a cuor leggero, ma una che è stata presa guardando al mio futuro e al mio passato. Ho apprezzato il poter avere un ruolo di leadership e di alto livello e credo sia il momento giusto per affrontare nuove sfide e nuove opportunità lavorative