Warburton sicuro: “Con il nuovo contratto molti giocatori rimarranno in Galles”

Ci ha creduto sin dal principio, Sam Warburton. Un contratto firmato con la sua federazione, per il bene del rugby gallese. E oggi, dopo settimane di discussioni e l’apparente calma raggiunta, il capitano del Galles confessa le sue sensazioni sulla tanto chiacchierata vicenda. “Penso che questo nuovo contratto firmato tra i giocatori e la federazione metterà un freno all’esodo verso altri campionati. È una bella notizia per il rugby gallese”, le parole del flanker. Negli ultimi anni infatti il Galles ha salutato tanti giocatori, attirati dai denari inglesi e francesi. Con il nuovo contratto, la speranza è quella di trattenere in patria gli atleti migliori. Parola di capitano.