Vittoria con bonus a Gambassi per il Siena RC 2000

Netta affermazione, come da pronostici, per Siena RC 2000 a Gambassi, sul campo del fanalino di coda della classifica. I senesi iniziano con piglio autoritario e passano in vantaggio subito al 1′, grazie a una tambureggiante azione del pack. La supremazia, nel primo quarto d’ora è schiacciante: i senesi infatti segnano una seconda meta e centrano un calcio di punizione (15-0). Poi un arbitraggio che spezza un po’ il ritmo del match e la legittima voglia di riscatto dei padroni di casa modificano l’inerzia della partita, consentendo al Gambassi di andare in meta al 25′. Nel finale di tempo, tuttavia, i senesi marcano la loro terza meta (20-7). Il rientro di Siena RC in campo non è dei migliori e Gambassi riesce ad andare ancora in meta (20-14) e a riaprire la partita. E’ però solo un momento: intorno alla metà del tempo, snodo cruciale di un’infinità di match – al 24′ e al 27′ per la precisione – i senesi chiudono definitivamente la partita. Ciò non toglie che Gambassi, negli ultimi minuti si rovesci in avanti, ottenga al 35′ la terza meta, e chiuda con una serie di sfortunati assalti alla ricerca della meta che avrebbe valso il punto di bonus (finale 35-21). Gambassi ha mostrato un certo progresso tecnico, specie nelle fasi difensive, onorando il match e dando, così, ulteriore rilievo all’affermazione del gruppo condotto da Marco Barbagli.