Vittoria a tavolino per Pharmanutra contro il Garfagnana Rugby

Il Pharmanutra Cus Pisa Rugby saluta l’undicesimo successo in campionato fuori dal campo: vittoria a tavolino e 5 punti in classifica senza neanche disputare un minuto di partita. Il Garfagnana Rugby, che sarebbe dovuto scendere in campo contro gli universitari, ha rinunciato anzitempo: il motivo di questa decisione è probabilmente legato ai problemi numerici di rosa che i leoni garfagnini hanno accusato in più circostanze durante questa stagione.

La pausa “forzata” consente a Moroni e compagni di tirare il fiato, curare meglio gli ultimi acciacchi e caricare al massimo le batterie in vista del rush finale di campionato. I gialloblu occupano attualmente la terza posizione in classifica con 46 punti, a sole tre lunghezze di distanza dal tandem di testa Union Tirreno – Carli Salviano (appaiate a 49 punti).

La parte finale del girone di ritorno si presenta impegnativa per i cussini che sanno di dover fare il pieno di punti per continuare a cullare il sogno di vincere il campionato. A questo proposito ci sono almeno due note positive da cogliere: nelle prossime ore diversi giocatori trattenuti in infermeria saranno nuovamente disponibili per contribuire alla causa gialloblu; tre delle ultime quattro partite saranno disputate in casa, dove Moroni e compagni potranno contare anche sul sostegno del pubblico.

Si comincia Domenica prossima (fischio d’inizio alle 14:30), tra le mura amiche del CUS, contro la capolista Carli Salviano. Non ci sono calcoli da fare: la vittoria è l’unico risultato utile.

Classifica: Union Tirreno e Carli Salviano 49 punti, Pharmanutra CUS Pisa Rugby 46, Bellaria Cappuccini 43, Rugby Etruschi Livorno 37, Massa Rugby 28, Rugby Pistoia 23, Rugby Rufus S. Vincenzo 6, Garfagnana Rugby 1, Valdinievole Rugby -6.