[VIDEO] TROIANI: “ VOGLIA DI RISCATTO DA PARTE DEL GRUPPO, SITUAZIONE MEDICA SOTTO CONTROLLO”

Gino

DOPPIO ALLENAMENTO PER GLI AZZURRI CHE PREPARANO IL TEST CON SAMOA

Apia (Samoa) – Palestra, allenamento sul campo, recupero attivo in piscina, un’ulteriore seduta libera con i pesi: la prima giornata dell’Italrugby ad Apia, in preparazione al test match di sabato contro Samoa, non lesina risparmia impegni a Geldenhuys e compagni.

Giornata di riattivazione completa per gli Azzurri, all’indomani del viaggio – breve, ma non agevole – dalle Fiji al più orientale degli arcipelaghi del Sud Pacifico di maggior tradizione rugbistica. Domani i 30 uomini a disposizione del CT Jacques Brunel continueranno a lavorare a pieno ritmo prima del giorno di sosta fissato per mercoledì, ultimo momento di relax e recupero prima di entrare in clima partita.

“La gara contro Fiji – spiega il Manager azzurro Luigi Troiani – non ha fatto emergere particolari problematiche di natura fisica. Ghiraldini ha riportato un trauma contusivo al tendine d’Achille ed al peroneo mentre Palazzani una distorsione alla caviglia, ma tutti i trenta convocati dovrebbero essere disponibili per la partita di sabato contro Samoa incluso Chistolini che ha pienamente recuperato dal riacutizzarsi di un problema al polpaccio emerso nel corso della prima parte del raduno, in Australia”