Viadana: è fuggi fuggi generale

C_27_articolo_97431_immagineprincipale

La precaria situazione di Viadana ha spostato negli ultimi giorni i riflettori sulla squadra giallonera che, alla luce di quanto sta accadendo ai piedi del Po, in estate subirà un netto ridimensionamento. Oltre a Rowland Phillips (il cui addio a Viadana era stato anticipato da Rugbymercato.it), già diversi elementi hanno lasciato lo stadio Zaffanella, a cominciare da Ruehan Van Jaarsveld, ingaggiato da Dax come joker medical, per poi passare a Fenner, che nella scorsa stagione aveva condotto i gialloneri ai play off a suon di calci. La prospettiva tutt’altro che rosea a questo punto però spingerà molti altri giocatori a salutare Viadana e cercare fortuna altrove. Certi gli addii di Gonzalo Padrò (voci non confermate parlavano di un interesse del Rovigo), Gabriel Pizarro, Juan Pablo Sanchez e dei fratelli Pavan, Gilberto e Riccardo. Da valutare anche la posizione di Robertson, colonna del club sin dal suo arrivo in Italia e molto legato all’ambiente viadanese.