Venjulia Rugby: prima amichevole stagionale con l’Invictus

Venjulia_invictus

Dopo la promozione in C1 ottenuta a giugno, scende nuovamente in campo per la prima amichevole stagionale il Venjulia Rugby Trieste che, seppur provata dalla pesante preparazione atletica, riesce ad aver la meglio sull’Invictus (squadra ad invito che schiera giocatori di tutto il Triveneto).
Nonostante l’amicizia che lega le due formazioni, quella vista sabato al campo Ervatti di Prosecco è stata partita vera, giocata con elevata intensità ed agonismo.
Al di là del risultato, molti sono stati i segnali confortanti per il confermatissimo coach Del Frate che ha potuto finalmente disporre di una panchina più lunga grazie all’arrivo dei giovani provenienti dall’Under18 e di alcuni giocatori di fuori Trieste che hanno ampliato la rosa a sua disposizione.
Da festeggiare inoltre il ritorno al rugby giocato di Bostjan Romano, seconda linea/terza centro (ma anche importante uomo-spogliatoio) reduce da un importante infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per un anno e mezzo.
Per quanto riguarda la partita, oltre ad un bel gioco corale, colpisce il positivo esodio dei ragazzi provenienti dalle giovanili che, giocando senza alcun timor reverenziale, contribuiscono alla vittoria soprattutto con le mete di Degrassi e Villanovich.
Al termine dell’incontro, soddisfatto coach Del Frate che, consapevole della qualità superiore del prossimo campionato e del sostanziale equilibrio dovuto all’assenza delle cosiddette squadre-materasso, ha richiesto ed ottenuto un impegno ed una intensità maggiore rispetto alla passata stagione sia in partita che in allenamento.
La preseason del Venjulia proseguirà con altri tre incontri amichevoli (contro Gemona, Rugby Rjeka e formazione cadetta Rugby Udine) per arrivar preparati al meglio all’esordio in C1 il giorno 5 ottobre.
Prossimo appuntamento quindi sabato 13 settembre alle ore 16.30 sul campo Ervatti di Prosecco per l’amichevole contro il Black Ducks Gemona, squadra militante nel campionato di serie C2.