Valsugana Rugby Padova: le ValsuGirls cedono il passo alla capolista Riviera dopo una gara coraggiosa

Le ragazze del Valsugana Rugby Padova escono sconfitte dal match casalingo contro le campionesse d’Italia in carica del Rugby Riviera, che si affermano con il risultato di 23 a 3 e ribadiscono il loro primato in classifica. Le ValsuGirls, tuttavia, conservano la seconda posizione nel ranking del girone, raggiunte però dal Monza, che ha superato in trasferta il Cus Torino. E proprio domenica prossima le atlete di Altichiero si giocheranno la piazza d’onore contro le lombarde, in trasferta, nell’ultima giornata della regular season, valida per definire i posizionamenti in vista dei play-off scudetto.

Qualche progresso rispetto alla gara di andata si è visto, anche solo a partire dal risultato, e ancora una volta le ragazze del Valsu hanno espresso una prova in difesa coraggiosa e tenace. Meno brillante la manovra offensiva, a lungo appannaggio del Riviera, che comunque ha dovuto faticare non poco per trovare la via della meta, nonostante l’evidente supremazia in termini di possesso e territorio. La prima marcatura pesante delle ospiti, infatti, è giunta solo allo scadere del primo tempo, seguita poi da altre due mete nella ripresa.

Valsugana Rugby Padova: Veronese (st 39′ Cuman), Jorba (st 35′ Linarello), Salvadego C., Serafin, Vitadello (st 23′ Scomparin), Folli, Zatti, Giordano, Salvadego S., Bortolotto, Crozzoletto, Ruzza (st 35′ Scocchera), Cerato, Giraudo (pt 28′ Migotto), Galiazzo. N.E. Baliello, Nascimben. All. Frasson/Bezzati.

Rugby Riviera: Silvestri G., Pavan, De Vecchi, Ballarini, Silvestri M., Schiavon Ver. (st 25′ Saccon), Schiavon Val., Trevisan, Gai, Nespoli M.C., Vaghi, Nespoli A., Danieli, Vigato, Pavan. N.E. Molic, Capizzi. All. Faggin.

Arbitro: De Carlin (Lodi).

Marcatrici: pt 3′ c.p. Schiavon Ver.; pt 23′ c.p. Schiavon Ver.; pt 38′ c.p. Folli; pt 40′ m. Gai n.t.; st 7′ m. Nespoli A. tr. Schiavon Ver.; st 24′ m. Nespoli A. n.t.

Punite: st 5′ Bortolotto (giallo); st 14′ Crozzoletto (giallo).

Note: primo tempo 3-11; punti in classifica 0-4.

SERIE A − GIRONE 1 – 12