Valpolicella Rugby: molto bene l’Under 18 a Trento

trento valpo 376 r

Otto mete marcate (di cui sei trasformate), ma soprattutto una buona occasione per oliare al meglio i meccanismi di squadra e provare tutti i giocatori a disposizione. Finisce con il largo punteggio di 52-5 l’amichevole della squadra di coach Bettini in terra trentina.
Ma nonostante il tabellino lasci pensare ad un match non combattuto e a senso unico, agli avversari va riconosciuto l’aver saputo alzare la voce sui punti d’incontro, mentre i ragazzi nerorossi sono stati talvolta imprecisi nella gestione dei propri palloni. Soddisfatto comunque coach Bettini: “I ragazzi hanno continuato a macinare, andando a marcare diverse volte. E’ certamente stato un buon test finale, che ha messo in luce gli aspetti su cui dovremo lavorare da qui all’inizio del campionato”.

Foto di Simone Zanoni