UNDER 18, A BIELLA RIMONTA DA 0-21 A 29-21, BATTUTO IL GIAPPONE U19

ASTI JAP 074 FILEminimizer

Biella – La Selezione Italiana U18 allenata da Massimo Brunello conclude il proprio avvicinamento agli Europei FIRA di categoria del mese prossimo in Polonia confezionando una sorprendente rimonta a Biella contro il Giappone U19.

Ai piedi delle Alpi, gli Azzurrini capitanati dal numero otto veneziano Pettinelli sono stati protagonisti questo pomeriggio – di fronte ad oltre 1500 spettatori – di una partenza da dimenticare, con tre mete concesse ai nipponici nei primi tredici minuti: sotto per 0-21, con un incontro ormai virtualmente compromesso, i giovani italiani hanno messo in mostra tutto il loro carattere ed hanno iniziato la rimonta.

Due mete di Minozzi e Serrotti nella fase finale del primo tempo hanno ricucito parzialmente il divario, mandando comunque il Giappone U19 a riposo in vantaggio sul 12-21. In avvio di ripresa è stato capitan Pettinelli a suonare la carica mettendo a segno la meta del 19-21, mentre a nove minuti dalla fine è stato il mediano di mischia Via a trovare lo spazio per infilarsi nelle maglie della difesa avversaria per il primo vantaggio di giornata, rafforzato poco dopo da una percussione di Ciju conclusa oltre la linea di meta.

Inutile, a quel punto, la meta trasformata allo scadere dagli ospiti, usciti sconfitti per 29-21.

L’Italia U18 tornerà in campo l’11 aprile, in Polonia, affrontando la Francia nei quarti di finale degli Europei FIRA.

Il tabellino di oggi:

Biella, domenica 16 marzo

no-cap match

Selezione Italiana U18 v Giappone U19 29-28

Marcatori: p.t. 5′ m.tr. Giappone (0-7); 10′ m.tr. Giappone (0-14); 13′ m. Giappone (0-21); 27′ m. Minozzi (5-21); 34′ m. Serrotti tr. Minozzi (12-21); s.t. 11′ m. Pettinelli tr. Minozzi (19-21); 26′ m. Via (24-21) 30′ m. Ciju (29-21); 34′ m. Giappone (29-28)

Italia: Melegari; Serrotti, Angelini, Buratti, Masato; Minozzi, Via; Pettinelli (cap), Ercolani, Broglia; Mantegazza, Ortis; Florio, Barbuscia, Pavesi

altri entrati: Carnio, Dal Sie, Amendola, Fragnito, Basha, Ferrari, Porporato, Ciju, Mantelli, Cristiglio, Ciotoli