Un Mondiale all’insegna della “non violenza”. E per i cartellini gialli…

By Paolo

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Mentre il rugby a 7 attende l’occasione dei Giochi Olimpici di Rio 2016 per rivelarsi al pianeta, la Federazione Internazionale si prepara ad affrontare la Rugby World Cup 2015 in maniera nuova, più accorta. I massimi organi istituzionali di Ovalia infatti – come riporta Midi Olimpique – renderanno Leggi Tutto

From:: Un Mondiale all’insegna della “non violenza”. E per i cartellini gialli…