Un colpo ‘estremo’ per Mogliano: preso il sudafricano Kayle Deon Van Zyl

Il Mogliano piazza il colpaccio e ingaggia l’utiliy back sudafricano Kayle Deon Van Zyl, in arrivo dopo giorni di trattativa. Ecco il comunicato del club. “Trattativa lunga e serrata ma che alla fine ha portato ad un risultato positivo e l’arrivo a Mogliano di un giocatore classe ’91 con grosse potenzialità. Kayle Deon Van Zyl, sudafricano, utilizzato indifferentemente nel ruolo di Estremo o Mediano di Mischia, ma schierato anche con il numero 10 e come centro. Ottime le sue qualità di corsa e realizzazione, anche dalla piazzola. Come curiosità, detiene il record per i maggior numero di punti segnati in un match di ABSA Under-21 Provincial Championship nel 2012, con 36 punti raggiunti grazie a 4 mete e ad un 8/9 al piede. Dall’U18 all’U21 ha giocato con Eastern Province Kings, nel periodo 2009-2013. Con la stessa selezione ha esordito nella squadra seniores sempre nel 2013 disputando la Vodacom Cup e la Currie Cup. Arriverà a Mogliano e sarà disponibile per allenarsi con i nuovi compagni verso la fine del mese di agosto, in tempo utile per disputare le amichevoli di settembre”.

No related posts.