Un anno duro: “Il rugby sudafricano? Marcio, dalla testa ai piedi”

By Roberto Avesani

sudafrica australia rugby

ph. Siphiwe Sibeko/Action Images

Dalla semifinale della Rugby World Cup del 2015, giocata a testa alta con gli invincibili All Blacks, il rugby sudafricano ha conosciuto una forte involuzione: l’esonero di Heyneke Meyer due vittorie sofferte e una sconfitta nella serie contro l’Irlanda a giugno e terzo posto con due vittorie Leggi Tutto

From:: Un anno duro: “Il rugby sudafricano? Marcio, dalla testa ai piedi”