Umbria Rugby Ragazze: bella vittoria delle umbre contro le Belve Neroverdi L’Aquila

umbria rugby ragazze

UMBRIA RUGBY RAGAZZE – LE BELVE NEROVERDI L’AQUILA 24-17 (5-1)

UMBRIA RUGBY RAGAZZE: De Giorgis, Mancini, G. Cimino, Cipolla, G. Scialdone, Cerasi, Settembri, Giovannetti, Britos, Marcorelli, Leonetti, Bacocco, Ricci, C. Scialdone, Salvi. Allenatore: Vecchi-Depretis. In panchina: Sangiorgio, Formichetti, Paolini, Petrocco, Fernandez, A. Cimino.

LE BELVE NEROVERDI L’AQUILA: Calvisi, Lemme, Di Marco, Fusella, Spezza, Nicchi, Silvestri, Centi, Fattore, F. Cucchiella, Pasta, Colagrande, Iezzi, Semonte, E. Cucchiella. Allenatore: Andreassi. In panchina: Baglioni, Fallocco, Di Girolamo, Aio, Gagliardone, Pimpo, Baccigalluppi, Rotellini.

ARBITRO: Perugini di Aprilia

PUNTI: 20′ mt Cerasi tr Settembri (URR), 25′ mt Silvestri (AQ), 30′ mt Lemme (AQ), 33′ mt Nicchi (AQ), 38′ mt Marcorelli (URR), 50′ mt De Giorgis (URR), 65′ mt Marcorelli tr Settembri (URR)

Non va altrettanto bene alle due formazioni del settore giovanile. Gli Sparvieri della Under 16 della franchigia Terni, Todi e Orvieto perdono 64-12 contro Città di Castello. A Todi la formazione ospite fa il bello e cattivo tempo con il gioco nello spazio mentre coach Filippo Calzolari evidenzia “una scarsa amalgama fra i nostri giocatori che cercano di risolvere le situazioni a livello individuale e non con il gioco collettivo”. Nel marasma (c’erano anche molti infortunati) si salvano solo Davide Presciuttini, sceso in campo nonostante un infortunio, e capitan Morbidoni che ha avuto non poche difficoltà a mantenere i compagni uniti. Non sono riusciti a centrare la quarta vittoria consecutiva i Camaleonti dell’Under 14 di Mauro Antonini e Federica Cipolla, sconfitti 20-19 dal Gubbio nonostante le tre mete di Giulio Capanna. Positivo comunque il commento di coach Antonini: “Buonissimo l’atteggiamento generale, abbiamo difeso molto meglio delle prime partite. Molto buono il lavoro di squadra e le idee di gioco”.