Treviso piazza il colpo ai centri: ecco Enrico Bacchin

20131019amlincup_moglianovsbordeaux-1674

Altro bel colpo della Benetton Treviso, che ingaggia il centro Enrico Bacchin (foto Alfio Guarise), dal Mogliano. Il giocatore, già permit player con i biancoverdi si è messo in luce nella stagione da poco trascorsa a suon di ottime prestazioni. Ed ora, dopo un campionato di rodaggio, ecco il salto in Celtic League. Nato a San Donà di Piave, provincia di Venezia, inizia ad appassionarsi al rugby a 6 anni, nonostante l’esperienza negativa del padre che iniziò in giovanile e dovette poi smettere per un infortunio al ginocchio. Da lì tutte le giovanili e la prima squadra in biancazzurro, giocando come centro e a volte mediano di apertura, lasciando poi lungo il Piave il fratello maggiore Giorgio, terza linea, per trasferirsi lo scorso anno a Mogliano. “Ora sono qui a Treviso per provare a giocarmi le mie carte e fare un salto di qualità, alzando il mio livello di gioco. Personalmente mi considero un giocatore fisico che, con palla in mano, cerca l’impatto per creare spazi ai miei compagni”.