Treviso: addio Munari, bentornato Moscardi?

Vittorio Munari saluta la Benetton? È lo scenario raccontato questa mattina sulle pagine della Tribuna di Treviso. Il quotidiano infatti informa come Munari dovrebbe salutare il club biancoverde dopo 12 stagioni. “È’ più di una possibilità: è nell’aria – si legge sulle pagine del giornale -. In Ghirada c’è chi assicura come il direttore generale abbia già comunicato al presidente Zatta la sua intenzione di non proseguire l’esperienza, dopo 12 anni al timone tecnico del club più titolato d’Italia. Se confermata, l’intenzione di Vittorio Munari apre il capitolo della successione, tutt’altro che facile. I bene informati assicurano che sono in salita le quotazioni di Alessandro Moscardi. A suo favore il curriculum sportivo (tallonatore a Rovigo e Treviso, azzurro e anche capitano della nazionale), e professionale (compreso un incarico di altissimo livello in Benetton Group, per la gestione del patrimonio immobiliare), nonché il gradimento di Gavazzi, Zatta e dello stesso Luciano Benetton. Sarebbe dunque Moscardi la prima opzione. E Munari cosa farà? Dopo 12 anni, non è escluso nemmeno si prenda un anno sabbatico, anche se si parla di un incarico di prestigio nel mondo sportivo”.