Top 14, nel 2016 la finalissima verrà giocata all’estero?

La RWC 2015 allungherà non poco la stagione 2015/2016, soprattutto in Francia, dove il calendario è più intasato che da altre parti, visto che stiamo parlando del torneo europeo con il maggior numero di squadre. La competizione iridata, poi il Sei Nazioni (senza dimenticare le coppe europee) faranno sì che la finalissima del Top 14 verrà giocata il 25 giugno. Una data che però potrebbe portare a una grande novità, ovvero una finalissima giocata all’estero: la LNR deve infatti affrontare il problema-stadio.
Come sapete lo scorso autunno la federazione francese ha rinnovato il suo accordo con la società che gestisce lo Stade de France fino a tutto il 2017, anno in cui dovrebbero concludersi i lavori per lo stadio che la FFR sta costruendo alle porte di Parigi. C’è però un “ma” enorme: tra giugno e luglio 2016 in Francia si giocheranno gli Europei di calcio e lo Stade de France non sarà disponibile. Non solo: tutti gli stadi con oltre 50mila posti saranno interessati da quel torneo. Al di là delle Alpi si sta perciò iniziando a pensare a una possibile delocalizzazione dell’atto conclusivo del torneo al di fuori dei confini nazionali.

L’articolo Top 14, nel 2016 la finalissima verrà giocata all’estero? sembra essere il primo su On Rugby.