Tommy Allan pensa all’azzurro: “sono deluso, spero di avere una chance”

ph. Sebastiano Pessina

“Sono deluso. E’ chiaro che ero partito con l’intenzione e la voglia di giocare ma il ct ha voluto provare altri giocatori al mio posto. Ad ogni modo non è che mi abbiano dato molte spiegazioni…”. A parlare così è Tommaso Allan che a Midi Olympique ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo mancato utilizzo (nemmeno un minuto giocato in tre gare) nel corso del novembre internazionale dell’Italrugby. Non usa parole dure la giovane apertura del Perpignan ma nemmeno prova a dissimulare l’amarezza anche se rimane tutto sommato ottimista: “Voglio migliorare nel mio gioco al piede e nella capacità di gestire la partita. Penso di aver fatto la scelta giusta quando ho deciso di rimanere nonostante la retrocessione. (…) Voglio fare delle buone gare con il mio club e avere una buona attitudine nei ritiri e negli stage azzurri. Poi spero di avere una chance in futuro”.

L’articolo Tommy Allan pensa all’azzurro: “sono deluso, spero di avere una chance” sembra essere il primo su On Rugby.