Tolone e Reds litigano già per il James O’Connor post-RWC

ph. Henry Browne/Action Images

James O’Connor qualche mese fa ha firmato un contratto per tre stagioni con il Tolone. Nell’accordo c’era però una clausola che consentiva al giocatore di liberarsi e accordarsi con una delle cinque franchigie australiane per il Super Rugby 2015 in funzione della RWC dello stesso anno. In pratica il club francese ha lasciato libero al trequarti di poter tornare in patria per cercare di conquistarsi un posto al Mondiale. E fin qui sono tutti d’accordo.
Ma le prospettive di Reds e Tolone cambiano per quanto riguarda quello che succederà dopo il torneo iridato: in Australia si dicono certi che O’Connor rimarrà per due stagioni, nel sud della Francia lo aspettano a novembre del prossimo anno. Si è infatti parlato di un accordo di 2 anni per il giocatore e i Reds, ma secondo alcune fonti il contratto sarebbe di una sola stagione con opzione sulla seconda, cosa che in linea teorica potrebbe consentire a O’Connor di tornare in Europa dopo la RWC.
Siamo pronti a scommettere che di questa cosa ne sentiremo parlare a lungo.

L’articolo Tolone e Reds litigano già per il James O’Connor post-RWC sembra essere il primo su On Rugby.