Tolone dopo l’Europa si prende anche la Francia: il Top 14 è suo

ph. Benoit Tessier/Action Images

Che Tolone fosse la squadra favorita lo si sapeva, che il Castres avrebbe comunque reso la vita complicata ai campioni d’Europa era altrettanto chiaro. Allo Stade de France la finale del campionato francese ha confermato i due assunti. Partita bloccata, poco spettacolare anche se davvero intensa. Castres va in meta ma non riesce a scappare mentre dall’altra parte c’è – ovviamente – Jonny Wilkinson che tra punizioni e drop prima raggiunge e poi supera gli avversari. Tolone comunque riesce ad andare oltre il break solo al 72′ con un piazzato di Delon Armitage: 18 a 10.

Tolone: 15 Delon Armitage, 14 Drew Mitchell, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Matt Giteau, 11 Bryan Habana, 10 Jonny Wilkinson, 9 Sebastien Tillous Borde, 8 Steffon Armitage, 7 Juan Martín Fernández Lobbe, 6 Juan Smith, 5 Ali Williams, 4 Bakkies Botha, 3 Carl Hayman, 2 Craig Burden, 1 Xavier Chiocci.
Riserve: 16 Jean charles Orioli, 17 Alexandre Menini, 18 Jocelino Suta , 19 Virgile Bruni, 20 Danie Rossouw, 21 Maxime Mermoz , 22 Michael Claassens, 23 Martin Castrogiovanni

Castres: 15 Brice Dulin, 14 Max Evans, 13 Romain Cabannes, 12 Remi Lamerat, 11 Remy Grosso , 10 Remi Tales, 9 Rory Kockott, 8 Antonie Claassen, 7 Yannick Caballero, 6 Piula Faasalele, 5 Rodrigo Capo Ortega, 4 Richie Gray, 3 Ramiro Herrera, 2 Brice Mach, 1 Saimone Taumoepeau.
Riserve: 16 Mathieu Bonello, 17 Yannick Forestier, 18 Christophe Samson, 19 Jan Bornman, 20 Cedric Garcia, 21 Seremaia Bai, 22 Daniel Kirkpatrick, 23 Mihaita Lazar.

Marcatori per Tolone
Mete:
Conversioni:
Punizioni: Wilkinson (8, 22, 32, 54), Armitage (72)
Drop: Wilkinson (35)

Marcatori per Castres
Mete: Evans (11)
Conversioni: Kockott (11, 28)
Punizioni:

L’articolo Tolone dopo l’Europa si prende anche la Francia: il Top 14 è suo sembra essere il primo su On Rugby.