The Rugby Championship: Springboks, sei cambi mentre Habana fa 100

trc2014 sudafrica xv australia

Heineke Meyer rivoluziona il Sud Africa in vista della sfida di sabato contro l’Australia.

Cambia molto il ct sudafricano dopo la trasferta di Salta e in vista della doppia – importantissima – sfida con Australia e All Blacks. Trovano un posto nel XV iniziale, dunque, Jan Serfontein e Morne Steyn nella linea arretrata, Marcell Coetzee, Victor Matfield, Adriaan Strauss e Tendai Mtawarira in mischia.

Ma a fare festa sarà, soprattutto, Bryan Habana. L’ala sudafricana, infatti, toccherà sabato quota 100 caps in 10 anni di carriera internazionale, che gli sono fruttati anche 56 mete, record con la maglia degli Springboks.

Sud Africa
15 Willie le Roux, 14 Cornal Hendricks, 13 Jan Serfontein, 12 Jean de Villiers, 11 Bryan Habana, 10 Morne Steyn, 9 Ruan Pienaar, 8 Duane Vermeulen, 7 Marcell Coetzee, 6 Francois Louw, 5 Victor Matfield, 4 Eben Etzebeth, 3 Jannie du Plessis, 2 Adriaan Strauss, 1 Tendai Mtawarira
In panchina: 16 Bismarck du Plessis, 17 Trevor Nyakane, 18 Marcel van der Merwe, 19 Lood de Jager, 20 Warren Whiteley, 21 Francois Hougaard, 22 Pat Lambie, 23 Damian de Allende

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

The Rugby Championship: Springboks, sei cambi mentre Habana fa 100 é stato pubblicato su rugby1823.it alle 10:00 di mercoledì 03 settembre 2014.