The Rugby Championship: Juan Smith, dal ritiro alla maglia degli Springboks

juan smith

Gli infortuni sembravano aver chiuso la carriera del flanker del Sud Africa, ma ora potrebbe tornare in nazionale dopo quattro anni.

Non indossa la maglia degli Springboks dal 2010, dopo aver perso la Rugby Championship e i Mondiali 2011 per infortunio. Nel 2013, dopo un lunghissimo stop e dopo diverse operazioni al tendine d’Achille, aveva annunciato l’addio al rugby giocato.

Poi, a settembre dell’anno scorso, la firma a sorpresa con il Tolone e la scommessa di tornare in campo in Francia. Con il Tolone ha vinto tutto e, soprattutto, ha giocato tanto e ad altissimo livello. E, così, ecco che – secondo quanto riferisce il club francese – per Juan Smith si riaprono le porte di quella nazionale che ormai sembrava solo un ricordo passato. Il flanker è stato convocato per la Rugby Championship di metà agosto.

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

The Rugby Championship: Juan Smith, dal ritiro alla maglia degli Springboks é stato pubblicato su rugby1823.it alle 11:15 di mercoledì 23 luglio 2014.