Test-match: la Francia non scalda il cuore degli australiani

ph. Benoit Tessier/Action Images

Sabato al Suncorp Stadium di Brisbane inizia l’attesa serie di test-match tra Australia e Francia, cohe avrà due seguiti a Melbourne il 14 giugno e a Sydney sette giorni più tardi. Partite dall’altissimo livello tecnico/rugbistico ma che non avranno un’adeguata cornice di pubblico, almeno a Brisbane, dove si calcola che alla fine gli spettatori presenti saranno poco meno di 30mila a fronte di una previsione di 40mila presenze in uno stadio che può contenere oltre 50mila persone.
La crisi, che colpisce pure qui, e il Rugby Championship in arrivo non hanno probabilmente aiutato nella vendita dei biglietti in un paese in cui il rugby a 15 deve “vedersela” anche con il football australiano il rugby a 13, il calcio e altre discipline molto popolari. Criticata da alcuni anche la politica dei prezzi, ritenuti un po’ troppo elevati.

L’articolo Test-match: la Francia non scalda il cuore degli australiani sembra essere il primo su On Rugby.