Test-match: gli All Blacks cambiano il meno possibile per l’Inghilterra

ph. Sebastiano Pessina

Un problema al ginocchio terrà lontano Israel Dagg dalla seconda partita della serie tra gli All Blacks e l’Inghilterra che si gioca questo sabato a Dunedin (diretta tv su SkySport2, ore 9.35). Al suo posto verrà schierato Ben Smith con Julian Savea che invece avrà la maglia numero 11. Ancora fuori Kieran Read con Kaino che inizia dal primo minuto in terza linea.
A Auckland una settimana fa i campioni del mondo si sono imposti su una organizattissima Inghilterra solo grazie a una meta nei minuti finali.

Nuova Zelanda: 15 Ben Smith, 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Aaron Cruden, 9 Aaron Smith; 1 Tony Woodcock, 2 Dane Coles, 3 Owen Franks; 4 Brodie Retallick, 5 Sam Whitelock; 6 Liam Messam, 7 Richie McCaw (Capt.), 8 Jerome Kaino.
Riserve: Keven Mealamu, Wyatt Crockett, Charlie Faumuina, Patrick Tuipulotu, Victor Vito, TJ Perenara, Beauden Barrett, Malakai Fekitoa

L’articolo Test-match: gli All Blacks cambiano il meno possibile per l’Inghilterra sembra essere il primo su On Rugby.