TEST MATCH: FIJI-ITALIA, 25-14

Partita ben impostata ma male finalizzata dai nostri che sprecano le buone iniziative personali con degli errori banali, a esempio Sarto (autore di gran placcaggi) riesce sempre a battere l’avversario diretto ma troppo spesso vanifica il lavoro con degli in-avanti. Quando le energie calano e la difesa non riesce ad essere precisa ed attenta come all’inizio Fiji riesce ad alzare il ritmo e punirci.