Test Match 2014: Australia, rugby Shiraz per ubriacare la Francia

test match 2014 australia francia risultato

Nella sfida tra due rugby spettacolari resta in bottiglia lo champagne transalpino, con i Wallabies a regalare una prestazione perfetta.

Parte bene l’Australia con una folata di Folau che porta i padroni di casa in attacco e a conquistare la prima punizione piazzabile. Foley calcia e non sbaglia, con i Wallabies subito in vantaggio. Bella anche la risposta francese, con un’azione spettacolare che porta Michalak a provare un drop che c’entra i pali per il pareggio, mentre i Wallabies che perdono il capitano Stephen Moore per infortunio. Spettacolo a Brisbane, con le due squadre che giocano moltissimo alla mano, con folate e buchi perfetti, con la Francia a un passo dalla meta, ma bella anche la difesa wallabie. All’11′ fallo in mischia di Mas e Foley può riportare avanti l’Australia dalla piazzola, ma prende il palo e nulla di fatto. Primo shock al match lo dà il solito Folau, che prima riesce a controllare un pallone passato non benissimo, poi si crea il buco e va in meta. Ora è l’Australia ad avere il match in mano, subito dopo la meta altra fantastica azione, un placcaggio al collo transalpino, vantaggio, più fasi e, alla fine, al largo è Ashley-Cooper a schiacciare in meta. Michalak può riaccorciare il distacco dopo un fallo australiano e l’apertura non sbaglia. Alla mezz’ora errore di Nic White dalla piazzola. E al 33′ una meta spettacolare dell’Australia, con una serie di offload estremi che portano Hooper in meta. E prima della fine del primo tempo arriva anche la quarta meta, questa volta firmata Toomua, per un 29-9 con cui le squadre vanno negli spogliatoi.

LEGGI TUTTO

Test Match 2014: Australia, rugby Shiraz per ubriacare la Francia é stato pubblicato su rugby1823.it alle 13:51 di sabato 07 giugno 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.