Super Rugby: i Reds perdono i playoff e Genia

super rugby 2014 26 aprile

Si sono disputati questa mattina due sfide nell’Emisfero Sud ovale.

Volano in terza posizione, scavalcando i Chiefs, gli Hurricanes, che a Wellington soffrono un tempo contro i Reds, poi accelerano, rischiano di farsi recuperare, ma poi allungano definitivamente. E’ crisi nera per gli australiani, staccati otto punti dalla zona playoff e che al 60′ perdono anche per infortunio Will Genia. Problemi alla caviglia e tempi di recupero da capire per il numero 9 dei Wallabies.

Continua il momento difficile per i club sudafricani e dopo il ko degli Sharks ieri arriva anche quello dei Bulls a Perth. Vincono i ragazzi di Western Force, che salgono in quarta posizione, mentre per i Bulls sfuma l’occasione di riagganciare la zona playoff.

Disputati, dunque, tutti i match d’alta classifica, con gli Sharks che rimangono primi, ma con un solo punto di vantaggio sui Brumbies e, terzi, gli Hurricanes. In zona playoff ci sono al momento un club sudafricano, tre australiani e tre neozelandesi (Highlanders e Waratahs sono appaiati in sesta posizione), ma la classifica è incredibilmente corta, con tante formazioni che possono rientrare in gioco.

SUPER RUGBY – UNDICESIMA GIORNATA

Blues vs Waratahs 21-13
Brumbies vs Chiefs 41-23
Sharks vs Highlanders 18-34
Hurricanes vs Reds 35-21
Western Force vs Bulls 15-9
Cheetahs vs Stormers

SUPER RUGBY – CLASSIFICA

Sharks 31; Brumbies 30; Hurricanes 26; Western Force 27; Chiefs 25; Highlanders, Waratahs 24; Crusaders 22; Blues 20; Bulls 19; Lions 17; Reds, Melbourne Rebels 16; Stormers 10; Cheetahs 9

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

Super Rugby: i Reds perdono i playoff e Genia é stato pubblicato su rugby1823.it alle 13:30 di sabato 26 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.