Super Rugby: i Chiefs battono gli Hurricanes e rimangono in corsa

ph. Nigel Marple/Action Images

La prima partita dentro-fuori i campioni in carica dei Chiefs l’hanno vinta. Il successo casalingo per 24-16 contro gli Hurricanes permette a Cruden e compagni di salire a quota 40 in classifica nella classifica della Conference neozelandese, dominata da un forte equilibrio: primi sono i Crusader a quota 42, ultimi i Blues a 36. Il primo tempo si è chiuso sul 16-6 per i padroni di casa, grazie al piede di Cruden e alla meta di Mackintosh. Nella ripresa i Chiefs scappano grazie alla meta di Retallick, nell’ultimo quarto gli Hurricanes tornano sotto (meta di Parkers) ma non basta nemmeno per il bonus. Giochi ancora aperti e ultimo turno decisivo.

La giornata è completata dal big match tra i Waratahs, primi in classifica generale, e gli Highlanders, secondi in Nuova Zelanda. Per gli Sharks, che dominano la Conference sudafricana, sfida alla portata contro Cheetahs.

L’articolo Super Rugby: i Chiefs battono gli Hurricanes e rimangono in corsa sembra essere il primo su On Rugby.