Super Rugby: gli Highlanders battono il colpo in casa Sharks, Reds ko

Una undicesima giornata che potrebbe rivelarsi importante per il Super Rugby 2014. I Blues dopo il “caso Benji Marshall” si impongono sui Waratahs 21 a 13 ma è ben più importante l’affermazione dei Brumbies sui Chiefs 41 a 23 grazie alle doppiette di Toomua e Kuridrani e con i neozelandesi che indorano la pastiglia solo nei minuti finali con due mete. Una vittoria con tanto di bonus e ora gli australiani sono secondi mentre i campioni in carica scivolano.
L’exploit vero però è quello di Durban, dove gli Highlanders battono in trasferta la capolista Sharks (18-34) e volano al terzo posto. Nei guai invece ci sono fino al collo i Reds, battuti 35 a 21 dagli Hurricanes con tre mete di Cory Jane e che perdono per infortunio Will Genia.
Bene Western Force che si impone 15 a 9 sui Bulls mentre sono i Cheetahs a far loro il derby sudafricano con gli Stormers per 35 a22. Classifica estremamente corta.

L’articolo Super Rugby: gli Highlanders battono il colpo in casa Sharks, Reds ko sembra essere il primo su On Rugby.