Super Rugby e Argentina, “El mago” Hernandez si mette a disposizione

ph. Jason O’Brien/Action Images

“Io nel 2016 avrò 33 anni e non so se sarò ancora in grado di giocare ad alto livello ma mi piacerebbe poter dare una mano a costruire la franchigia argentina. Se ci sarà bisogno di me…”. Così Juan Martin Hernandez in una intervista rilasciata a rugbyrama parla del nuovo Super Rugby che dal 2016 salirà a 18 squadre, compresa una argentina. Una notizia che definisce “magnifica” e una intervista in cui “El mago” parla con un pizzico di ironia anche di nazionale e di rapporti tra la selezione biancoceleste e i club francesi: “Se le squadre arrivassero a chiederci di scegliere tra loro e la nazionale non avrei grossi dubbi… Andremmo in altri paesi come l’Inghilterra o nell’Emisfero Sud. Sarà un peccato per voi (il giornalista e il media sono francesi, ndr) che non avrete più giocatori argentini”.

L’articolo Super Rugby e Argentina, “El mago” Hernandez si mette a disposizione sembra essere il primo su On Rugby.