Suerte Jeronimo: Etcheverry lascia Valpolicella

Jeronimo-Etcheverry-Cavanna

Dopo tre anni a Valpolicella, il nazionale uruguaiano Jeronimo Etcheverry saluta l’Italia per far ritorno a casa. “Sono al Valpolicella da più di tre anni – le parole di Etcheverry all’Arena – e qui ho trovato una famiglia. Ora però voglio tornare in Uruguay e terminare gli studi in economia”. Giocatore di gran classe, Etcheverry ha contribuito con prove eccezionali alla scalata del Valpolicella, garantendo una costante dose di classe e affidabilità. Ma non sarà l’unico a salutare la compagine veronese. Anche capitan Previato, dopo 19 anni, dovrebbe salutare il club. Per lui, la prospettiva di vivere un anno di Erasmus a Madrid.

No related posts.