Sudafrica: frontiere aperte, ma il capitano dovrà giocare in patria

By Paolo Wilhelm

ph. Sebastiano pessina

ph. Sebastiano pessina

La federazione di Johannesburg ha annunciato nei giorni scorsi il nome del nuovo ct, quell’Allister Coetzee di cui si parlava già da un po’, ma non è l’unica novità importante che arriva da quelle latitudini. La SARU ha infatti deciso che i giocatori che scelgono di andare a Leggi Tutto

From:: Sudafrica: frontiere aperte, ma il capitano dovrà giocare in patria