Su questa pietra…Thorleif Halvorsen resta a Mogliano

20131019amlincup_moglianovsbordeaux-1670

Non ci ha messo molto, Thorleif Halvorsen, a far capire a tutti il motivo del suo soprannome: “Thor”. La terza centro sudafricana (ma all’occorrenza anche flanker) ha vissuto a Mogliano un campionato da protagonista, grazie alle sue galoppate palla in mano con le quali ha spesso rotto la trincea nemica. E proprio il livello di prestazioni offerto in Eccellenza aveva attirato le attenzioni di Benetton e Petrarca, ma alla fine il giocatore rimarrà un’altra stagione a Mogliano. E’ un punto di partenza importante per la società trevigiana, che nelle ultime settimane ha salutato molti giocatori, diretti altrove. I 193 cm per 100 Kg faranno comodo ad un pack adesso alla ricerca di uomini in tutti i settori della mischia. Thor, almeno, non si muoverà dal Quaggia. (foto Alfio Guarise)

No related posts.