Stipulata Convenzione con il Centro Medico Bios

Il Centro Medico Bios di Via Cupolette 30 a Ragusa è un centro all’avanguardia nella cura e prevenzione di problematiche andrologiche e nella diagnostica per immagini dell’apparato muscolo scheletrico.

Garantisce eccellenti professionisti per le patologie della mano e del piede ed è anche laboratorio di analisi convenzionato con il S.S.N.

Si occupa di assistenza agonistica e nutrizionale per tutte le tipologie di atleti ed è anche palestra per attività fisica posturale e riabilitativa con personale altamente specializzato.

Urologia, cardiologia, chirurgia vascolare, chirurgia generale, ginecologia, ortopedia, dermatologia, neurologia, endocrinologia, medicina sportiva, psichiatria, ecografie, eco color doppler, mappatura dei nei sono gli altri punti di eccellenza del Centro.

Il centro si avvale anche del laboratorio analisi convenzionato “BIOS” sito in via Psaumida 38 “Centro direzionale Psaumida”.

La struttura è in grado di dare un supporto psico – fisico ed alimentare agli atleti che ne fanno richiesta,
e nel corso dell’anno verranno organizzati degli incontri su argomenti di interesse sportivo agonistico.

La convenzione prevede per tutti gli atleti di ogni fascia di età,
ma anche per i familiari, una scontistica del 10% su tutte le attività sopra descritte

La squadra iblea dopo la promozione della scorsa stagione è attesa da una stagione alquanto impegnativa in serie C1, in cui è chiamata ha recitare un ruolo da protagonista.

In questa prima fase della preparazione, svolta per intero a Marina di Ragusa e che si concluderà giorno 22 Agosto, i ragazzi saranno impegnati in allenamenti con forte valenza atletico-muscolare, coordinati dai preparatori atletici Erman Dinatale eMaurizio Parisi.

erman dinatale
“Positivi i riscontri dei primi giorni con gli atleti che lavorano con entusiasmo ed abnegazione” afferma il preparatore atletico Erman Dinatale “Questi sono i momenti fondamentali della stagione, perché si cementa il gruppo, s’instaura l’intesa tecnico-tattica tra i reparti e si mette “benzina” in corpo in vista delle partite ufficiali”-

Dopo due giorni di riposo, il RAC si ritroverà lunedì 25 alle ore 19:30 a Ragusa,presso il campo nuovo del Rugby per il proseguo della preparazione,in questa seconda fase inizierà il lavoro di carico e specializzazione tecnico-tattico svolto in stretta collaborazione tra lo staff dei preparatori fisici e quello tecnico.

Un lavoro della massima importanza per un gruppo che dovrà trovare l’amalgama necessaria al fine di arrivare preparati all’inizio della stagione agonistica.

A tal scopo appare davvero utile il miniritiro in programma nei giorni 6 e 7 Settembre a Villa Teresa in contrada Beneventano, che avrà la funzione primaria di unire ancora di più il gruppo.

Riguardo alle prospettive per la nuova stagione, sia i dirigenti che gli allenatori hanno evidenziato la grande sfida costituita dalla nuova formula della serie C1, fissando come primo e fondamentale obiettivo il passaggio al girone di poule promozione, che si ottiene classificandosi tra le prime due squadre al termine della prima fase.

Il girone territoriale nel quale è stato inserito il RAC è sicuramente tra i più impegnativi, annoverando tra le altre vere corazzate come Nissa e CUS Catania , che non fanno mistero delle proprie ambizioni.

Tutte le partite dovranno essere giocate senza risparmiarsi e con l’unico obiettivo della vittoria.

“La ricetta per cercare di raggiungere il risultato desiderato” rimarcata dl tecnico Di Pasquale “è sempre la stessa, tanto lavoro e tanto impegno da parte di tutti”

L’avanzamento della preparazione verrà testato in vari step, ricorrendo ai test fisici, oltre che con vari appuntamenti precampionato cadenzati, ancora in via di definizione.

Nella foto il preparatore atletico Erman Dinatale.

L’articolo Stipulata Convenzione con il Centro Medico Bios sembra essere il primo su On Rugby.