Sospesa la partita tra Venjulia e San Michele

Risultato ancora da omologare per la partita di domenica dell’OFM Lussetti Venjulia Trieste contro il Rugby San Michele. Il match, iniziato con 10 minuti di ritardo a causa delle condizioni meteo e del campo che destano preoccupazioni nella squadra avversaria, è durato solo un tempo nel quale il Venjulia ha comunque dominato portando il risultato sul 33 a 0 all’intervallo. Al rientro in campo l’aumento della pioggia ed i ripetuti richiami della squadra avversaria, convincono l’arbitro a sospendere momentaneamente l’incontro con le squadre che tornano negli spogliatoi. Dopo 10 minuti la partita viene dichiarata sospesa definitivamente in quanto gli ospiti reputano pericolosa la situazione. Ora bisognerà vedere cosa deciderà il giudice sportivo (la decisione verrà presa probabilmente mercoledì n.d.r). Le possibilità sono tre: omologazione del risultato di 33 a 0, vittoria a tavolino 20 a 0 (se verrà considerato che Trieste la partita voleva continuarla) o la ridisputa della partita in data da destinarsi.

Per la cronaca, il Venjulia aveva iniziato bene l’incontro giocando concentrata e determinata nonostante il grandi divario tecnico fra le due formazioni. Su un campo così pesante e con la pioggia che rende difficile manovrare il pallone, tocca agli avanti fare gli straordinari e non è un caso che tutte e 5 le mete triestine vengano marcate da uomini di mischia. Già al terzo minuto il flanker triestino Zannier va in meta, seguito dopo 5 minuti dal talloner Piattelli che sfrutta ottimamente una maul avanzante.

Grazie alla seconda meta personale di Zannier e a quella di Pettirosso, Trieste riesce ad ottenere il punto di bonus già al 26′ minuto. La successiva meta del pilone Galante e le trasformazioni di Tommasini (4 su 5) arrotondano il risultato sul 33 a 0 all’intervallo.

Ora non resta che attendere la decisione del giudice sportivo.

FORMAZIONE: Galante, Piattelli, Primieri, Fiumara, Vendola, Delponte, Pettirosso, Zannier, Lisetto, Tommasini, Rorato, Parrini, Cattarini, Esposito, Meneghel.

A DISPOSIZIONE: Sponza, Paroni, Motica, Rasio, Vanon, Polacco, Talotti.

ALL: Del Frate, Moradei.