Sonny Bill Williams, le porte All Blacks sono già spalancate

ph. Ed Sykes/Action Images

Tornare in Nuova Zelanda, prendere parte al Super Rugby 2015 per riconquistare la maglia degli All Blacks e con quella andare alla RWC 2015. Questo il programma di Sonny Bill Williams per i prossimi mesi, ma stavolta a superarlo in velocità è il ct della nazionale neozelandese Steve Hansen, che alla stampa di casa sua ha detto chiaro e tondo che se il giocatore starà bene e in forma sarà preso in considerazione già per il tour europeo del prossimo novembre.
Queste le intenzioni del ct dei campioni del mondo in carica, ma per poter essere convocato – regolamenti NZRU alla mano – Sonny Bill Williams deve giocare almeno una volta in patria: rientrando in Nuova Zelanda dalla NRL al più tardi a inizio ottobre, avrà a disposizione una finestra temporale assai limitata nella quale potrà prendere parte all’ITM Cup.

L’articolo Sonny Bill Williams, le porte All Blacks sono già spalancate sembra essere il primo su On Rugby.