Solo successi per la squadra femminile degli Etruschi Livorno

Poker di successi. Sul campo amico ‘Tamberi’ di via Russo, la formazione femminile degli Etruschi Livorno si esalta ed ottiene, nel concentramento valido per la sesta giornata della prima fase della Coppa Italia seven, quattro brillanti vittorie in quattro partite. La squadra verdeamaranto è andata, sul piano del gioco, crescendo gara dopo gara. Più in generale, dall’inizio della stagione, le ragazze allenate da Nubio Malerbi sono in evidente ‘crescendo’. I frutti del lavoro impostato a media e lunga scadenza dal nuovo tecnico stanno arrivando. Il rientro di pedine fondamentali nel proprio scacchiere stanno consentendo di migliorare la qualità delle giocate. Sono ora concrete le speranze di chiudere la fase regionale in una delle prime due piazze e dunque accedere alla fase nazionale della Coppa Italia (una sorta di campionato italiano riservato alle formazioni con sette giocatrici). Quest’anno, con l’aumento esponenziale del numero delle rappresentative toscane, si disputano, in ogni giornata, a livello regionale, due concentramenti distinti. A rotazione, nell’arco dell’annata, tutte le squadre si confrontano. Sul ‘Tamberi’, le ‘Etrusche’ hanno battuto, in rapida successione, 2-1 (ogni meta un punto) il Cus Pisa (a bersaglio Arrighi e De Conno), il Mugello 1-0 (Grilli), l’Elba 5-0 (‘doppietta’ di Tamberi; a segno anche Di Domenico, Leonardi e Ferrini) e 4-1 il Piombino (ancora due mete di Tamberi ed una ciascuno per Di Domenico e Grilli). La riuscitissima manifestazione si è chiusa con il tradizionale ricco terzo tempo, offerto dalla società verdeamaranto; il pasto è stato consumato all’interno della funzionale club house posta a bordo campo. Le giocatrici degli Etruschi protagoniste sul terreno amico: Barsotti, Arrighi, De Conno, Grilli, Tamberi, Di Domenico, Leonardi, Ferrini, Roselli, Panichi, Salsa, Fresu.