Signore e signori, l’esclusivissimo club dei “magnifici cento”

ph. Sebastiano Pessina

Il club dei 100. Potremmo chiamare così quell’insieme che riunisce il numero di giocatori che hanno superato questo importante e significativo traguardo per quanto riguarda le presenze con la propria nazionale. E già se sei lì dentro, vuol dire che un pezzo di storia del tuo sport l’hai scritta. Ma chi c’è invece nell’ancora più elitario gruppo dei “winning 100“, ovvero chi ha vinto almeno 100 partite internazionali giocando con la maglia della propria nazionale addosso? A dircelo è ESPN. Il traguardo è talmente ristretto che vi fanno parte solo tre giocatori: l’australiano del cricket Ricky Ponting (108), il portiere della Spagna Iker Casillas (110), e il capitano degli All Blacks Richie McCaw. Il quale con la maglia tutta nera ha giocato 124 partite, vincendone 110. Per quanto riguarda la palla ovale, al secondo posto troviamo Mealamu (94) e George Gregan (93).

L’articolo Signore e signori, l’esclusivissimo club dei “magnifici cento” sembra essere il primo su On Rugby.