Serie B: Tarvisium, ASR, Lumezzane e Piacenza vanno in Serie A

Piacenza, Lumezzane, Milano e Ruggers Tarvisum sono promosse in Serie A.
Questo il verdetto dopo le gare di ritorno, molto combattute e tirate nel punteggio.
Il Rugby Lumezzane batte il Città di Frascati per 27-24, mentre il Cus Roma supera il Asr Milano per 15-14. Vittoria eterna per il Pesaro che contro il Ruggers Tarvisium fa 15-14.

Serie B – play-off Ritorno – 24/25 Maggio 2014

Piacenza Rugby – Asd Rugby Paese 33 – 18 (5-0)
Classifica: Piacenza Rugby punti 6; Rugby Paese punti 4;

Patarò Rugby Lumezzane – Rugby Città di Frascati, 27 – 24 (4-1)
Classifica: Lumezzane punti 8; Città di Frascati punti 1.

Cus Roma Rugby – Asd Rugby Milano, 15 – 14 (4-1)
Classifica: Asd Rugby Milano punti 6; Cus Roma Rugby punti 4.

Ruggers Tarvisium – Asd Pesaro Rugby, 14 – 15 (1-4)
Classifica: Ruggers Tarvisum punti 5; Pesaro Rugby punti 4.
I TABELLINI.

(sabato 24 maggio 2014)
PIACENZA – GRUPPO PADANA PAESE 33 – 18 (22-13)
Piacenza: Frangulea S.,Forte (60 Trabacchi), Della Ragione, Milani (77 Lococo), Muzzin (70 Robuschi), Franchi, Frangulea L., Stead, Petrusic, Forestelli (80 Sartori M.), Bonatti, Casali (77 Battini), Barzan, Berzieri, Alberti (70 Baccalini). All. Pagani

Paese: Agnoletto, Passuello, Gaiba, Moro, Fornarolo, M. Pavin, Bergamo, Cadorin, Pagotto, Bot, Fallahi, Menelle (cap.), Deoni (58 Zaffalon), Zara, Caeran. All. Bergamo-Menelle

Marcatori: 7 Mt Muzzin tr Frangulea S.; 10 cp Agnoletto; 12 cp Agnoletto; 16 Mt Muzzin; 21 cp Frangulea S.; 32 Mt Muzzin tr Frangulea S.; 39 Mt Agnoletto tr Agnoletto. II° Tempo: 2 cp Frangulea S.; 10 cp Frangulea S.; 34 Mt Forestelli; 43 Mt Bot.

Arbitro: Pennè (Milano)
G.d.l.: Bolzonella e Platania.
4° Uomo: Barrafranca.
Note:

Lumezzane (Brescia), Stadio Rossaghe, 25 maggio 2014
Patarò Lumezzane v Rugby Città di Frascati 27-24 (4-1)

Marcatori:p.t:8′ c.p. Scaramella (3-0), 12′ c.p. Mazzi (3-3-), 26′m Scaramella tr. Scaramella (10 -3), 40′ c.p. Mazzi (10-6); s.t.: 4′ m Variale tr. Mazzi (10-13), 12′ m Bellandi tr. Scaramella (17-13), 15′ c.p. Mazzi (17-16), 23′ c.p. Mazzi (17-19), 28′ m Zaffino tr. Scaramella (24-19), 36′ c.p. Scaramella (27 -19), 39′ m Viscusi (27 -24).

Patarò Lumezzane: Tamburri; Masgoutiere (24′ pt Raza), Scaramella, Gabba(11′ st Zaffino),Costantini, Locatelli (37′ st. Cropelli), Cittadini(5′ St. Bosio); Cuello (cap), Bellandi, Rizzotto; Scotuzzi (10′ st. Ghizzardi), Montini; Piciacia, Zoli (5′ st. Cairo), Vitrani (5′ st. Cerri). Allenatore: Michael Gosling

Rugby Città di Frascati: Scairato; Ilfi, Mancini, Varriale, Zannoni, Mazzi, Farina; Benedetti, Becattini, Cugini; Palozzi (Cap), Felici; Meconi, Scotti, Orlando. A disposizione: Di Fonzo, Carinci, Girini, Viscusi, A. Brabati, M. Barbati, Silvestri. Allenatore: Villalon

Arbitro: Boaretto (Rovigo)
g.d.l.: Toselli (Bologna), Iavarone (Perugia)
Cartellini: 16′ pt rosso Costantini (Lumezzane);11′ st Carici (Frascati).
Man of the match: Scaramella (Lumezzane)
Calciatori: Scaramella (Lumezzane) 5/6; Mazzi (Frascati) 5/6.
RUGBY CUS ROMA – ASR MILANO 15 – 14 (12-8)

RUGBY CUS ROMA: 15 Murer 14 Fabris 13 Bonavolontà 12 Cogliati 11 Vivaldi 10 Gargiullo 9 Salsano Federico 8 Pettinelli 7 (60 Serafini) del Vico (67 Sorgi) 6 Soares (60 Merendino) 5 Zamboni 4 Nardi 3 Guerrisi ( CAP) 3 Venturoli (55 Verardi) 28 barbato (60 Lioy). Allenatore Livio paladini

ASR MILANO:, 15 Gorietti 14 Caldiroli (40 Tranquilli) 13 Fusi 12 Ragusi (31 Tolotti) 11 Matteoli (66 Capponi) 10 Canale 9 Morisi Marco 8 Cipolla 7 Ferrari 6 Campi 5 Quercioli (57 D’Angelo) 4 Guidugli 3 Piatti (57 Lombardi) 2 Corbetta (60 Giucastro) 1 Ferrari.

Marcatori: Marcatori : 10′ metà Bonavolontà tr Cogliati; 26′ metà Gorietti 29′ metà Zamboni 34′cp. Tolotti; II° tempo. 50′ calcio p. Tolotti 65′ calcio p. Canale 75 ‘ calcio p. Cogliati

Arbitro: De Martino (Napoli)
G.d.l. : Schipani e Commone.
Quarto Uomo: casciello.
Note: 19′ giallo Fabris, 32′ giallo Guerrisi; 63′ giallo Bonavolontà

VOLTECO RUGGERS TARVISIUM – GUIDI IMPIANTI RUGBY PESARO 14-15 (3-7)

Marcatori: p.t. 6′ cp. Dugo (3-0); 15′ m. Gai tr. Martinelli Marco (3-7); s.t. 3′ cp. Pizzinato (6-7); 7′ m. Jaouhari (6-12); 10′ cp. Pizzinato (9-12); 15′ cp. Martinelli Marco (9-15); 32′ m. Dugo (14-15);

Volteco Tarvisium: Stodart (24 st. Luciani); Simionato; Fogagnoli; Dugo; Gui (19′ pt. Bisceglie); Pizzinato;
Gobbo; Lionieri; Tosone; Franzin (10′ st. Mattarucco); Durigon; Pavanello (Cap.)(3′ st. Caminati); Fagotto(10′ st. Buso);
Zottin; Magnoler; all. Favaro – Bovo

Rugby Pesaro: Martinelli Marco; Nardini; Gai (30′ st. Bageti); Sabanovic; Longhi (23′ st. Cardellini); Martinelli Mattia; Ballarini Tommaso (3′ st. Jaouhari); Cecconi; Scavone; Shaho; Battisti; Sanchioni; Casoli (38′ pt. Santini); Pizzuti; Barbato; all. Ballarini Ernesto – Mancini

arb. Rizzo (FE)
g.d.l. Zimei (RM), Borsetto (VA)
q.u. Piardi (BS)
Cartellini: Nessuno
Man of the Match: Tosone (Tarvisium)
Calciatori: Pizzinato (Tarvisium) 2/3; Dugo (Tarvisium) 1/3; Martinelli Marco

Si è giocata le gare di andata delle semifinali Serie C – fase promozione. Questi i risultati.

Serie C – play-off Semifinali andata – 25.05.14 – ore 15.30

Raggruppamento NORD-EST

Pordenone Rugby ASD V Rugby Monselice ASD, 18 – 17 (4-1)
Classifica Pordenone punti 4; Monselice punti 1.

ASD Rugby Bassa Bresciana Leno V Rugby Lido Venezia ASD, 53 – 03 (5-0)
Classifica: Bassa Bresciana punti 5; Lido venezia punti 0.

Reno Rugby Bologna ASD V ASD Rugby Trento, 42 – 12 (5-0)
Classifica: Reno Bologna punti 5; Trente punti 0.

Botticino Rugby Union ASD V Leonorso Rugby Udine ASD, 17 – 22 (1-4)
Classifica: Leonorso punti 4; Botticino punti 1.
Raggruppamento NORD-OVEST

Grande Brianza Rugby ASD V ASD Rugby Bergamo 1950, 13 – 34 (0-5)
classifica: Bergamo punti 5; Grande Brianza punti 0.

ASD Rugby San Mauro V Savona Rugby A.S.D., 41 26 (5-1)
classifica: San mauro punti 5; Savona punti 1.

7 Fradis Rugby Club ASD V Ospitaletto Centro Rugby Asd, 05 – 20 (0-5)
Classifica: Ospitaletto punti 5; 7 Fradis punti 0.

Gussago Rugby Club ASD V APD Rugby Alessandria, 25 – 14 (4-0)
Classifica: Gussago punti 4; Alessandria punti 0.

Raggruppamento CENTRO-NORD
ASD Rugby Gubbio 1984 V ASD CUS Siena Rugby, 29 – 27 (4-1)
classifica: Gubbio punti 4; Cus Siena punti 1.

Polisportiva Paganica Rugby ASD V Rugby Forli 1979 ASD, 41 – 03 (5-0)
classifica: Paganica punti 5; Forlì punto 0.

ASD Civitavecchia R. Centumcellae V Rugby Amatori Macerata ASD, 55 – 13 (5-0)
classifica: Civitavecchia punti 5; Amatori macerata punti 0.

Lions Amaranto ASD V Florentia Rugby A.S.D., inizio ore 18-30
Classifica:

Raggruppamento CENTRO-SUD

Salento XV Trepuzzi Rugby ASD V Rugby F.C. Segni ASD, 07 – 17 (0-4)
Classifica: Segni punti 4; Salento punti 0.

Rugby Clan S. Maria C. V. ASD V Rugby IV Circolo Benevento ASD, 08 – 03 (4-1)
classifica: Clan S. Maria punti 4; Benevento punti 1.

Tigri Rugby Bari 1980 ASD V Amatori Rugby Catania SSD, 10 – 38 (0-5)
classifica: Amatori Catania punti 5; Bari punti 0.

ASD CUS Catania Rugby V Unione Rugby Capitolina ASD, 24 – 15 (5-0)
classifica: Cus Catania punti 5; Capitolina punti 0.

L’articolo Serie B: Tarvisium, ASR, Lumezzane e Piacenza vanno in Serie A sembra essere il primo su On Rugby.