Serie A2: CUS GENOVA, A TORINO SENZA PAURA

“Non basterà il cuore, ci dovremo inventare qualcosa”. Stefano Bordon, allenatore del Cus Genova, inquadra così l’impegno di domenica a Torino, primo in classifica in coabitazione con il Badia, sia pure con una partita in più dei padovani.