SERIE A, LYONS E L’AQUILA SI CONTENDONO LA PROMOZIONE

FIR logo def R

Roma- Nel pomeriggio di sabato si saprà il nome della squadra che accederà al campionato di Eccellenza. A contendersi l’ambito posto saranno L’Aquila e i Lyons Piacenza che sul campo neutro di Parma, alle 16.30 del 31 maggio, si sfideranno nella finale del campionato italiano di Serie A. Dopo aver disputato un ottimo campionato, gli abruzzesi sono approdati in finale in seguito alla delibera n.7 del Presidente, mentre i Lyons hanno dovuto sudare contro la Pro Recco per giocarsi l’ambito traguardo.

ULTIME DALLE SEDI

L’Aquila Rugby 1936

Non vede l’ora di giocare la finale l’allenatore dei neroverdi, Giovanni Raineri, che ai microfoni di www.federugby.it ha dichiarato: “Siamo molto eccitati di poter giocare questa partita: non vediamo l’ora! Abbiamo dominato il campionato per tutta la stagione e siamo arrivati a questo appuntamento con molto entusiasmo, fattore che non è mai mancato dall’inizio dell’anno nonostante i vari problemi che abbiamo avuto all’Aquila”.

Formazione annunciata: Palmisano; Santillo, Castle, Lorenzetti, Mattoccia; Matzeu, Forte; Brancoli, Zaffiri (c), Lofrese; Flammini, Caila; Iovenitti, Rettagliata, Colaiuda. (A disposizione: Milani, Cocchiaro, Brandolini, Cialone, Di Cicco, Bonifazi, Speranza, Ceccarelli). All. Raineri

Lyons Piacenza

Dopo il sofferto passaggio del turno, l’allenatore degli emiliani, Bruno Mozzani, è pronto a giocarsi la finale: “Tutte le squadre volevano arrivare in finale e con orgoglio siamo lì a giocarcela. L’Aquila parte con i favori del pronostico: ha chiuso imbattuta il campionato e si è riposata nelle ultime due settimane. Noi vediamo da due partite difficili e c’è la convinzione di fare qualcosa di importante. I ragazzi sono concentrati e stanno lavorando bene. Abbiamo tutte le carte in regola per fare bene. Dovremo avere la formazione al completo: siamo sicuri che faremo una grande prestazione. Poi quello che succederà… lo dirà il campo”.

Formazione annunciata: Rossi M. (cap.), Albertin, Mortali Mic., Gherardi, Buondonno, Barraud, Alfonsi G., Barroni, Sciacca, Benelli, Fornari, Baracchi, Paoletti, Silvestri, Ferri. (A disposizione: Cò, Parmigiani, Wahabi, Merli, Bance, Via, Missaglia, Cammi). All. Mozzani – Rolleston