Serie A: Firenze Rugby 1931-Romagna RFC, tabellino e commento

Il Romagna esce sconfitto dallo scontro diretto con il Firenze Rugby e resta fermo a 11 punti in classifica, a meno 10 proprio dalla formazione fiorentina: i galletti non sono riusciti a replicare il successo dell’andata e sono stati fermati sul 29 a 19 dai toscani, che allo scadere hanno messo a segno la quarta meta assicurandosi bottino pieno e negando ai romagnoli anche il bonus difensivo.

L’avvio del match è favorevole ai toscani, subito in vantaggio grazie a una meta tecnica trasformata da Menè. Sono i calci di punizione a scandire il resto del parziale e a consentire al Romagna di mantenersi agganciato agli avversari: con due calci piazzati a segno sui 5 guadagnati nella prima mezz’ora di gioco, Marland sposta il punteggio sul 7 a 6, mentre il Firenze risponde con Menè, a segno per il 10 a 6. L’ultimo guizzo prima dell’intervallo è però ancora affidato al piede di Marland, che anche ad avvio della ripresa regala ai suoi tre punti dal dischetto, che valgono il sorpasso dei galletti, avanti per 12 a 10. Il botta e risposta continua e a metà del parziale si assiste a nuovi ribaltamenti di fronte: al 17′ è la meta di Difrancescantonio a riportare in avanti i padroni di casa, mentre dopo appena tre minuti ci pensa Cacciagrano a restituire il vantaggio al Romagna, che grazie alla trasformazione di Marland si porta sul 19 a 15. L’ultimo quarto di gara premia però i toscani, che riescono a sfruttare meglio le occasioni a propria disposizione: al 24′ Bastiani firma la terza meta della giornata, mentre l’affondo finale arriva al 40′ ancora con Difrancescantonio. In entrambi i casi la trasformazione di Menè va a buon fine e dunque il match si chiude sul 29 a 19, risultato che condanna matematicamente il Romagna all’ultimo posto in classifica e a disputare i play out con la quartultima classificata del girone B. Prima però i galletti dovranno incontrare per l’ultima giornata di campionato la Pro Recco, domenica prossima allo Stadio del Rugby di Cesena.

Tabellino dell’incontro

Campionato di Serie A1 2013-2014

XXI giornata, domenica 27 aprile 2014

Firenze Rugby 1931 – Romagna RFC 29-19 (primo tempo 10-9; mete 4-1 )

Firenze Rugby 1931
15.Bastiani, 14.D’Andrea (1′ st Semoli), 13.Nava, 12.Meyer, 11.Marucelli (7′ st Difrancescantonio), 10.Falleri, 9.Menè, 8.Santi, 7.Ippolito, 6.Fortunati Rossi, 5.Parri, 4.Ciampa, 16.Chiostrini (21′ st Piccioli), 17.Fanelli, 3.Bianco (21′ st Meroni). A disp: 1.Fantoni, 2.Meroni, 19.Piccioli, 20.Broglia, 23.Petrangeli, 22.Difrancescantonio, 21.Semoli. Allenatore: Sordini

Romagna RFC
15. Donati, 11.Magnani S (33′ st Donattini), 13.Mattiacci (26′ st Asioli), 12.Calderan, 14.Marzocchi, 10.Marland, 9.Baroni (18′ st Medri M), 23.Grassi, 8.Cacciagrano (33′ st Gentile), 6.Mtya, 5.Sgarzi (38′ st Cotignoli9, 17.Magnani P (40′ st Glielmi), 3.Colavecchia (18′ st Gaeta A.), 2.Cossu, 18.Turroni (40′ st Gaeta D). A disp. 16.Glielmi, 1.Gaeta A, 7.Gaeta D, 4.Cotignoli, 19.Gentile, 21.Medri M, 22.Donattini, 20.Asioli. Allenatore: Urbani
Arbitro: Damasco

Marcatori
Primo tempo: 2′ m tecnica Firenze t Menè (7-0), 13′ cp Marland (7-3), 26′ cp Marland (7-6), 35′ cp Menè (10-6), 37′ cp Marland (10-9)

Secondo tempo: 7′ cp Marland (10-12), 17′ m Difrancescantonio (15-12), 20′ m Cacciagrano t Marland (15-19), 24′ m Bastiani t Menè (22-19), 40′ m Difrancescantonio t Menè (29-19)

Cartellini

Cartellini gialli: nessuno

Cartellini rossi: nessuno

Punti conquistati in classifica: Firenze Rugby 1931 5, Romagna RFC 0

L’articolo Serie A: Firenze Rugby 1931-Romagna RFC, tabellino e commento sembra essere il primo su On Rugby.