Serie A, finita la regular season. Play-off decisi, c’è un giallo Badia?

Con la ventiduesima giornata si conclude la regular season del Campionato di Serie A. L’Aquila, Recco, Piacenza e Badia si giocheranno la promozione in Eccellenza, o meglio: dovrebbero. Il problema sarebbe infatti il Badia che non sarebbe in regola con le giovanili, e questo da regolamento gli dovrebbe precludere i playoff. Una voce che rimbalza da qualche giorno, rilanciata da Rugby 1823 e – se vogliamo – indirettamente confermata da una frase un po’ irrituale posta all’inizio del comunicato federale che riportiamo di seguito.
I veneti dovrebbero giocare con L’Aquila, ma ora cosa succederà in caso di esclusione del Badia? Verrà pescata la prima delle escluse o i neroverdi andranno direttamente in finale? In questo caso però godrebbero di tre settimane di riposo… Vedremo. Il comunicato FIR:

In attesa della verifica da parte del Giudice Sportivo Nazionale dell’obbligatorietà ai campionati da parte delle squadre che dovranno svolgere le fasi finali, nel Girone 1 L’Aquila Rugby 1936 chiude al primo posto con 88 punti, mentre complice la sconfitta di sabato del Lyons Piacenza, il Pro Recco, vittorioso su Romagna per 41-17, passa in seconda posizione. Chiudono terzi i Lyons Piacenza.

Di seguito lo schema previsto dal regolamento per le varie fasi finali del Campionato Italiano di Serie A:
SERIE A – PROMOZIONE E TITOLO – 4 squadre
1^ Classificata Girone 2 – 1 Classificata Girone 1
3^ Classificata Girone 1 – 2^ Classificata Girone 1Le partite sono in programma domenica 18 e 25 maggio 2014 (Regolamento Attività Sportiva art. 30/B/b.)
Le vincenti del doppio confronto di semifinale si affronteranno in gara singola in campo neutro nella Finale dell’1 giugno per determinare la Società Campione d’Italia 2013/2014, che verrà promossa nel Campionato Italiano d’Eccellenza 2014/2015.

SERIE A FASE RETROCESSIONE – 4 squadre
Due squadre per retrocessione diretta. Al termine della prima fase le squadre classificate al 10^ e 11^ posto del Girone 2 saranno retrocesse direttamente in Serie B.
Per determinare le altre due squadre che retrocederanno nella Serie B 2014/2015 si procederà ad uno spareggio retrocessione secondo il seguente schema, con incontri di andata e ritorno da disputarsi il 18 e 25 maggio:8^ Classificata Girone 2 – 12^ classificata Girone 1
9^ classificata Girone 2 – 11 Classificata Girone 1Retrocederanno in Serie B le perdenti del doppio confronto di play-out.SPAREGGIO PASSAGGIO DI GIRONE – 1 squadra
Le squadre classificatesi al 2^ posto del Girone 2 e la 10^ classificatasi del Girone 1, effettueranno uno spareggio con partite andata e ritorno da disputarsi il 18 e 25 maggio.La vincente prenderà parte nel 2014/2015 al Girone1 1 della in Serie A, la perdente parteciperà invece nel Girone 2.
Di seguito i risultati della ventiduesima ed ultima giornata di stagione regolare del Campionato Italiano di Serie A:

Serie A – Girone A –XXII giornata – 01.05.14 – ore 15.30
Accademia FIR V Rugby Rugby Colorno, 41 – 16 (5-0)
L’Aquila Rugby V Rugby Lyons Piacenza, 33 – 13 (5-0)
Romagna RFC V Pro Recco,c 17 – 41 (0-5)
RC Valpoicella V Rubano Rugby, 12 – 19 (1-4)
Rugby Udine V Franklin&Marshall Cus Verona, 10 – 08 (4-1)
Rugby Banco di Brescia V Aeroporto di Firenze, 38 – 25 (5-1)Classifica: L’Aquila Rugby 1936, punti 88, Recco punti 76; Lyons Piacenza punti 75; Accademia FIR punti 71; Cus Verona punti 62; Valpolicella punti 61; Rugby Colorno punti 58; Rugby Banco di Brescia punti 43; Udine punti 40; Rubano punti 37; Firenze 22; Romagna punti 11. Serie A – Girone B –XXII giornata – 04.05.14 – ore 15.30
Banco San Giorgio Cus Genova V Amatori Capoterra, 23 – 09 (4-0)
Valsugana Padova V Rangers Vicenza, 24 – 17 (5-1)
Novaco Alghero V UR PratoSesto, 14 – 35 (0-5)
Gran Sasso V Rugby Benevento, 29 – 17 (5-0)
Cus Torino V Zhermack Badia, 41 – 05 (5-0)Classifica: Amatori Badia punti 67; Cus Torino punti 64; Valsugana punti 63; Rangers Vicenza punti 59; Gran Sasso punti 54; Cus Perugia punti 47; PratoSesto punti 43; Cus Genova punti 40; Capoterra punti 39; Alghero punti 33; Benevento punti 24
Amatori Rugby Alghero 4 (quattro) punti di penalizzazione per mancata partecipazione all’attività obbligatoria Under 14.

SERIE A. I TABELLINI DELLA 22^ GIORNATA.

SERIE A GIRONE 1
( Giovedì 1 Maggio 2014)
ACCADEMIA NAZIONALE v RUGBY COLORNO 41-16 (29-11)

Accademia Nazionale: Crotti (9′ st. Paletta); Di Giulio G., De Santis, Gabbianelli, Lombardo (18′ st. Agbasse); Azzolini, Parisotto (19′ pt. Boccarossa); Archetti, Giammarioli (16′ st. Cissè), Boccardo; Ruzza (8′ st. D’Onofrio), Zanetti; Buonfiglio (22′ st. Baruffaldi), Daniele (9′ st. Ferro), Vento (6′ st. Dallavalle). All. De Marigny – Prestera

Rugby Colorno: Lauri; Citi (1′ st. Corso), Silva F. (25′ st. Torrelli), Galante (21′ st. Padovani), Pace; Ceresini, Dusi; Borsi (21′ st. Rollo), Modoni; Barbieri (21′ st. Caprioli), De Lisca; Contini, Armantini (10′ st. Palma), Silva M. (32′ st. Pugliese), Buondonno (10′ st. Zanacca). All. Mordacci

Marcatori: p.t. 6′ m. Pace (0-5); 10′ m. Azzolini tr. Azzolini (7-5); 14′ cp. Azzolini (10-5); 17′ m. Di Giulio tr. Azzolini (17-5); 24′ m. De Santis tr. Azzolini (24-5); 27′ cp. Ceresini (24-8); 29′ m. Lombardo (29-8); 31′ cp. Ceresini (29-11); s.t. 5′ m. Buondonno (29-16); 10′ m. Di Giulio G. tr. Azzolini (36-16); 36′ m. Boccardo (41-16);
Arbitro: Damasco (Arezzo).
G.d.l. : Mezzetti Massimo e Masetti Marco
Note: Cartellini: 3′ pt. giallo Giammarioli
Punti conquistati in classifica: Accademia Nazionale 5 ; Rugby Colorno 0

L’AQUILA RUGBY 1936 V LYONS RUGBY PIACENZA 33 – 13 (19 – 6)

Marcatori: pt 4′ cp Mortali (0 – 3), 7′ mt Forte, tr Matzeu (7 – 3), 12′ mt Santillo, tr Matzeu (14 – 3), 19′ cp Cammi (14 – 6), 33′ mt Ceccarelli (19 – 6);
st 3′ mt Milani, tr Matzeu (26 – 6), 8′ mt Ceccarelli, tr Matzeu (33 – 6), 24′ mt Benelli, tr Buondonno (33 – 13).

L’Aquila Rugby 1936: Matzeu; Santillo (29′ st Castle), Mattoccia, Lorenzetti (5′ st Gorla), Palmisano; Forte, Speranza; Ceccarelli (15′ st Rettagliata), Zaffiri (29′ st Vaschi), Di Cicco; Cialone (33′ st Subrizi), Flammini (18′ st Fiore); Brandolini (18′ st Iovenitti), Cocchiaro, Milani (18′ st Di Roberto)
A disposizione: Rettagliata, Subrizi, Iovenitti, Fiore, Gorla, Castle, Vaschi, Di Roberto
All: Raineri

Lyons Rugby Piacenza: Rossi (22′ pt Buondonno); Albertin, Bassi, Gherardi, Montanari; Mortali (11′ pt Via), Cammi; Sciacca, Bance, Benelli; Merli, Soffientini; Co’ (18′ st Prette), Wahabi, Ferri. A disposizione: Paoletti, Silvestri, Parmigiani, Via, Alfonsi, Barroni, Prette, Buondonno. All. Mozzani

Arb. Colantonio (Roma)
Cartellini: 18′ pt giallo per Brandolini (L’Aquila), 23′ st giallo per Speranza (L’Aquila)
Man of the match: Ceccarelli (L’Aquila)
Calciatori: L’Aquila Matzeu tr (4/5), cp (0/1). Piacenza Mortali cp (1/1); Cammi cp (1/1), Buondonno tr (1/1)
Punti in classifica: L’Aquila Rugby 5 Lyons Rugby Piacenza 0

Note: Pioggia battente iniziata al 20′ del primo tempo e proseguita per tutto il resto dell’incontro. Spettatori 700 circa

ROMAGNA RFC – PRO RECCO RUGBY 17-41 (0-29)

Romagna RFC 15.Righi (5′ st Marzocchi), 14.Magnani S, 13.Donattini, 12.Asioli (15′ st Calderan), 11.Donati, 10.Medri M (15′ Gollinucci), 9.Marland, 8.Mtya (10′ st Colavecchia), 7.Gentile (10′ st Magnani P), 6.Visani, 5.Cotignoli, 4.Paganelli (15′ st Sgarzi), 3.Gaeta D (10′ st Cossu), 2.Glielmi, 1.Gaeta A (10′ st Cacciagrano) . A disp. 20.Cossu, 16.Colavecchia, 18.Cacciagrano, 17.Magnani P, 19.Sgarzi, 21.Gollinucci, 23.Marzocchi, 22.Calderan. Allenatore: Urbani

Pro Recco Rugby: 15. Gonzalez, 14.Neri, 13.Bisso, 12.Torchia, 11.Cinquemani (6′ st D’Agostini), 10.Becerra, 9.Villagra (8′ st Bertagnon), 8.Salsi (17′ st Giorgi), 7.Rosa (34′ st Torres), 6.Orlandi, 5.Mina (7′ st Narcisi), 4.Maggi, 3.Rapone (22′ st Galli), 2.Bedocchi, 1.Cafaro (26′ st Ferro, dal 38′ st Casareto). A disp. 22.Torres, 17.Galli, 18.Ferro, 19.Giorgi, 20.Bertagnon, 21.D’Agostini, 16.Narcisi, 23.Casareto. Allenatore: Villagra

Marcatori: Primo tempo: 2′ m Gonzalez (0-5), 18′ m Neri t Becerra (0-12), 25′ m Maggi (0-17), 39′ m Neri t Becerra (0-24), 40′ m Maggi (0-29)
Secondo tempo: 16′ m Neri t Becerra (0-36), 19′ m Cacciagrano t (5-36), 29′ m Gollinucci (10-36), 34′ m Magnani S t Marland (17-36), 43′ m Neri (17-41)

Arbitro: Schipani
Cartellini gialli: 38′ pt Gentile
Punti conquistati in classifica: Romagna RFC 0, Pro Recco Rugby 5
SANTAMARGHERITA RUGBY VALPOLICELLA v/ RUBANO RUGBY 12 – 19 (pt 7-0)

Rugby Club Valpolicella asd: Etcheverry, Saccomani,Venturini (50′ De Leo), Roman, Pacchera, Damoli (35′ Fierro), Zardini (Burati), Pivetta (Cimetti), Previato, Fraccaroli, Filippini, Bianchi (60′ Nicolis), Carraro (55′ Persi), Frapporti (70′ Ferraro), Brancalion (50′ Ferrari) A disposizione: n.n. Allenatore: Zanella Alessandro

Rugby Rubano: Borsetto, Sattin (75′ Casotto), Ercolino, Belluco, Lazzari (Pavan), Mercanzin, Prati, Negriolli (20′ Palandrani, Caldon , Cucchio, Luchetti, Viel, Bortoletti, Marchetto (45′ Giuriatti), Franceschetto. A disposizione: Marchetto, Varroto, Zampiron,Fiorita llenatore: Artuso Giuseppe

Marcatori: Primo tempo: 3′ meta Pivetta tr. Etcheverry
Secondo tempo: 5′ meta Borsetto n.t. – 12′ meta Prati n.t. – 20′ p. Mercanzin – 25′ p. Mercanzin – 30′ p. Mercanzin – 35′ meta Pivetta n.t.

Arbitro: Boaretto di Rovigo
Cartellini gialli: 30′ Fraccaroli (Valpolicella)
Note: giornata di sole, calda, terreno in perfette condizioni; spettatori 800 ca.
Punti in classifica: Santamargherita Rugby Valpolicella 1 Rubano Rugby 4
RUGBY UDINE V FRANKLIN&MARSHALL CUS VERONA, 10-8 (3-5)

RUGBY UDINE 1928: Lentini(1^st Zorzi), Picogna, Marconato, Bombonati, D’Anna, Della Rossa, Curtolo, Macor, Di Pietro, Giannangeli, Giacomini, Montani(15^st Avoledo), Monterisi(9st Copetti), Corbanese, Montorfano (39^pt Wachsmann).
A disposizione:Pisano, Lo Schiavo, Dri, Copetti, Venier,
Allenatore: Teghini

CUS VERONA: Pizzardo, Laryea, Del Bubba, Neethling M, Guida(6^st Furlan), Michelini E(36^st Michelini A), Leso, Bergamin, Badocchi, Mazzi (1^st Pauletti), Paghera(15^st Cailotto), Filippini, Michelini A(1^st D’Agostino), Girelli(1^st Neethling R.,), Zani(27^st Munteanu).
A disposizione Lupato, Ruffoni,

Marcatori Primo Tempo:5^ Meta Zani (0-5), 15^CP Della Rossa (3-5);
Secondo Tempo: 8^ CP Michelini (3-8), 40^ Meta Della Rossa Tr Della Rossa (10-8)

Arbitro: Rizzo (FE)
Cartellini gialli: 39^pt Monterisi,

RUGBY BANCO DI BRESCIA V AEROPORTO DI FIRENZE, 38-25 (26-13)

Rugby Banco di Brescia: 15 Piscitelli Thomas, 14 Lepre Gianluca (8′ St Cogoli), 13 Squizzato Matteo (V. Cap) 12 Franceschini Andrea (20′ St Ciserchia), 11 Pagano Edoardo, 10 Antl Diego, 9 Festa Alessandro (18′ St Faggiano), 8 Fierro Leonardo (1′ St Romano M.), 7 Ferrari Michele (32′ St Fierro), 6 Rossini Alessandro (8′ St Radici), 5 Reboldi Marco, 4 Franzoni Mattia (1l), 3 Trevisani Paolo (1l) (1′ Pt Saviello) 2 Azzini Stefano (Cap) (1l) (18′ St Romano D.), 1 Aluigi Maurizio (1l) (20′ St Baruffi) All Pisati Marco

Aeroporto di Firenze: 15 Bastiani Jacopo (10′ St Lo Valvo), 11 Petrangeli David, 13 Santi Filippo, 12 Meyer Alessandro, 14 Semoli Antonio, 10 Nava Matteo, 9 Mene’ Emanuele (1 St Broglia), 8 Chiostrini Mattia (1l), 6 Fortunati Rossi Leonardo, 7 Ippolito Alessandro, 4 Ciampa Tommaso, 5 Savia Lorenzo (18′ St Parri), 1 Piccioli Riccardo (1l) (33′ Pt Broglia), 17 Fanelli Jacopo (1l) (22′ Pt Meroni, 3′ St Gambineri) All 3 Bianco Giovanni (1l). Sordini Giulio

MARCATORI:
P.T. 1′ M Squizzato Tr Piscitelli 7-0; 11′ Cp Mene’ 7-3; 15′ M Petrangeli Tr Mene’ 7-10; 23′ M Piscitelli 12-10; 27′ Cp Mene’ 12-13; 29′ M Trevisani Tr Piscitelli 19-13; 37′ M Tecnica Brescia Tr Piscitelli 26-13;
St 7′ M Chiostrini Tr Nava 26-20; 12′ M Pagano 31-20; 16′ M Antl Tr Piscitelli 38-20; 28′ M Nava 38-25;

Arbitro: RUSSO (Milano)
NOTE: 34′ PT GIALLO CHIOSTRINI; 7′ ST GIALLO IPPOLITO; 19′ ST GIALLO GAMBINERI; 33′ ST ROSSO RADICI; 39′ ST GIALLO ANTL
SERIE A GIRONE 2

BANCO SAN GIORGIO CUS GENOVA V AMATORI CAPOTERRA, 23-09 (6-9)

Cus Genova: 15 Salerno, 14 Barani, 13 Gregorio (82? Bedocchi), 12 Dapino, 11 Serpico (82′ Cadeddu), 10 Pescetto, 9 Garaventa, 8 Bertirotti, 7 Maccaro (85′ Del Terra), 6 Barry, 5 Dell’Anno (56′ Imperiale), 4 Sotteri (41′ Gerli), 3 Pallaro, 2 Datti (67′ Riccobono), 1 Avignone (77′ Casaleggio). 22 Sandri. All. Bordon

Amatori Capoterra: 15 Aru, 14 Pirastu (67′ Garau M.), 13Baire, 12 Paretti, 11 Bousmina (82′ Ambus), 10 Anversa, 9 Queirolo, 8 Sainas, 7 Ciprietti, 6 Pinna, 5 Coetzee, 4 Thioye (70′ Fantzu), 3 Poloni, 2 Codo (67′ Ferrentino), 1 Singh. All: Queirolo

Marcatori: 8′ c.p. Pescetto; 12′ c.p. Anversa; 27′ c.p. Anversa; 37′ c.p. Pescetto; 40′ c.p. Anversa; 52′ Meta Barani; 79′ Meta Salerno tr. Pescetto; 84′ Meta Pallaro.

Arbitri: Diego Bono (BS).
Punti: 4-0 Cus Genova
Note: campo in perfette condizioni, giornata soleggiata calda, spettatori 1800.
Cartellini gialli: Barani, Gregori, Barry, Anversa, Bousmina, Sainas

Valsugana Rugby Padova – Rangers Rugby Vicenza Finale 24-17 (Pt.17-5)

Marcatori: 5′mt Torregiani, 10′mt Grigolon, 36′mt Catelan, 39′mt Rigo tr Roden, 48′mt Torregiani, 55′mt Torregiani tr Tonello, 68′mt Rigo tr Roden.

Valsugana: Roden, Ferro (76′Bottone), Dell’Antonio, Pauletti (53′Frezza), Rigo, Favaretto, Piazza (73′Memo), Catelan (56′Minante), Grigolon (49′Rizzo), Luxardo (76′Paparone), Gobbo, Girardi, Boccalon (34′ Hutton), Masala (60′Pivetta), Mazzini.
A disposizione: Pivetta, Paparone A., Hutton, Rizzo, Minante, Bottone, Memo, Frezza. All. Battistin – Toni

Vicenza: Doglioli, Buonomo, Gastaldo, Tonello, Herenu, Strumpher, Masi, Torregiani, Santinello, Pelizzari (41′Stanica), Fracca, Meggiolaro, Furegon, Cenghialta, Pogni (37′Barbato).
A disposizione: Barbato, Amura, Stanica, Iotti, Boscolo, Lucchin, De Toni, Nicoli. All. Rampazzo – Serventi

Arbitro: Pennè (Milano)

Ammoniti: nessuno
Calci: Roden 2/4 (r punti) (cp 0/0, tr 2/4, dr 0/0),
Strumpher 0/2 (0 punti) (cp 0/0, tr 0/2, dr 0/0),
Tonello 1/1 (2 punti) (cp 0/0, tr 0/1, dr 0/0).

Punti conquistati in classifica: Valsugana Rugby Padova – Rangers Rugby Vicenza 5 – 1
Note: Campo in ottime condizioni, Spettatori 600 circa
NOVACO ALGHERO V UR PRATOSESTO, 14-35 (14-17)

Alghero: Daga, Solinas (52 Peens), Leota, Deligios, Lorenzini (45 Peana A.), Ciaurro, Peana F., Celerino, Aiono, Usai, Paco (45 Moro), Sirbu, Carloni, Spirito (52 Paddeu), Bonetti (52 Capponi). All. Bertoncini Achille.

PratoSesto: Turchi, Manetti, Nannini A., Natali, Randelli, Wakarua, Noviro T., Ciolli, Campisi, Martelli (70 Toccafondi), Monticelli (70 Orsini), Calamai, Araoz (60 Bandini), Nannini F., Bessi (20 Russo) All. Otano.
Marcatori: 1 cp Wakarua; 15 Mt Daga tr Ciaurro; 21 Mt Manetti tr Wakarua; 25 Mt deligios tr Ciaurro; 40 Mt Randelli tr Wakarua; II