Semifinali d’Eccellenza: Rovigo e Mogliano, 80 minuti per una finale

ph. Alfio Guarise

Ieri Calvisano ha travolto Viadana, oggi sempre alle 16 su Rai Sport 1 tocca al Veneto scegliere la propria finalista tra Rovigo ed i campioni in carica del Marchiol Mogliano, chiamati a passare al “Battaglini” con almeno quattro punti di vantaggio per proseguire sino all’ultimo round stagionale la difesa del titolo conquistato l’anno scorso contro I Cavalieri Prato e Franco Properzi, coach moglianese, è ben lontano dal gettare la spugna: “Ci apprestiamo a giocare questa seconda semifinale partendo con uno svantaggio di 3 a 0. La squadra è pronta e motivata per recuperare questi 3 punti. In settimana abbiamo lavorato sui problemi avuti: punizioni, piazzati ed intercetti… Giocare al Battaglini una semifinale con la cornice di pubblico che lo contraddistingue è un onore e privilegio. Cercheremo di fare un bel gioco aperto nei limiti che l’avversario ci concederà, per celebrare questa splendida giornata in un campo storico per il rugby italiano”.

Andrea De Rossi e Filippo Frati, tecnici dei Bersaglieri, scelgono la sintesi: “Si è parlato anche troppo di questa partita in settimana. Vogliamo vincere davanti al nostro pubblico”. Giocheremo per vincere” sintetizzano i tecnici dei Bersaglieri.

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – domenica 25 maggio, ore 16.00

Eccellenza, semifinali ritorno – diretta Rai Sport 1

Vea-FemiCZ Rovigo v Marchiol Mogliano

Vea-FemiCZ Rovigo: Basson; Ragusi, McCann, Van Niekerk, Ngawini; Rodriguez, Frati; De Marchi, Lubian E., Ruffolo; Montauriol, Boggiani; Roan, Mahoney (cap), Quaglio

a disposizione: Manghi, Borsi, Pozzi, Maran, Folla, Bortolussi, Menon, Bergamasco Mi.

all. De Rossi/Frati

Marchiol Mogliano: Galon; Onori, Ceccato E., Bacchin, Benvenuti; Padovani, Endrizzi; Halvorsen, Swanepoel, Barbini; Lazzaroni, Bocchi; Ceglie, Costa-Repetto, Ceccato A. (cap)

a disposizione: Gianesini, Ferrari, Meggetto, Maso, Candiago E., Lucchese, Cornwell, Boni

all. Properzi

arb. Falzone (Padova)

g.d.l. Blessano (Treviso), Navarra (Udine)

quarto uomo: Brescacin (Treviso)

TMO: Damasco (Napoli)

Citing Commisioner: Carra (Modena)

andata: Marchiol Mogliano v Vea-FemiCZ Rovigo 19-22 (1-4)

L’articolo Semifinali d’Eccellenza: Rovigo e Mogliano, 80 minuti per una finale sembra essere il primo su On Rugby.