Sei Nazioni: Francia e Irlanda, una quasi finale con un occhio su Roma

ph. Andrew Boyers/Action Images

Tutte e due le formazioni che nel tardo pomeriggio scenderanno in campo a Parigi possono vincere il torneo. Favoriti gli ospiti, probabilmente la squadra migliore del torneo, che sfoggeranno Brain O’Driscoll tra i centri per l’ultima volta (141 caps per lui), davanti si trovano una Francia travolta dalle polemiche ma comunque in corsa. E i galletti con le spalle al muro sono davvero un pessimo cliente…
Sulla gara peserà il risultato della partita di Roma tra Italia e Inghilterra.
La partita sarà trasmessa alle 18 di oggi in diretta esclusiva su DMAX sul canale 52 del digitale terrestre, sul 28 di TivùSat e sarà poi possibile vedere tutti i match anche in streaming live su dmax.it (nell’area dedicata al Sei Nazioni). Alle 17 e 30 inizierà il pre-partita con Rugby Social Club.
Francia: 15 Brice Dulin, 14 Yoann Huget, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Gaël Fickou, 11 Maxime Médard, 10 Remi Tálès, 9 Maxime Machenaud, 8 Damien Chouly, 7 Alexandre Lapandry, 6 Louis Picamoles, 5 Yoann Maestri, 4 Pascal Papé, 3 Nicolas Mas, 2 Dimitri Szarzewski, 1 Thomas Domingo
Riserve:16 Guilhem Guirado, 17 Vincent Debaty, 18 Rabah Slimani, 19 Alexandre Flanquart, 20 Sébastien Vahaamahina, 21 Wenceslas Lauret, 22 Jean-Marc Doussain, 23 Maxime Mermoz

Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Andrew Trimble, 13 Brian O’Driscoll, 12 Gordon D’Arcy, 11 Dave Kearney, 10 Jonathan Sexton, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip, 7 Chris Henry, 6 Peter O’Mahony, 5 Paul O’Connell (c), 4 Devin Toner, 3 Mike Ross, 2 Rory Best, 1 Cian Healy.
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 Jack McGrath, 18 Martin Moore, 19 Iain Henderson, 20 Jordi Murphy, 21 Eoin Reddan, 22 Ian Madigan, 23 Fergus McFadden

L’articolo Sei Nazioni: Francia e Irlanda, una quasi finale con un occhio su Roma sembra essere il primo su On Rugby.