Sei Nazioni 2015: al via la campagna di abbonamento per l’Italia

ph. Pino Fama

La Federazione Italiana Rugby fa sapere tramite comunicato che inizierà la prossima settimane, e precisamente l’8 luglio, la campagna di abbonamento per le partite interne del Sei Nazioni 2015. Tre gli appuntamento degli Azzurri allo Stadio Olimpico di Roma: contro l’Irlanda il 7 febbraio, contro la Francia il 15 marzo e infine contro il Galles il 21 marzo. Di seguito il comunicato Fir:

Roma – La Federazione Italiana Rugby informa di aver raggiunto un accordo con TicketOne che diviene il ticketing partner ufficiale del rugby italiano.

TicketOne curerà in esclusiva la commercializzazione dei biglietti di tutti gli eventi organizzati da FIR quali RBS 6 Nazioni, Cariparma Test Match e Junior World Championship 2015, il Mondiale U20 che l’anno prossimo tornerà a disputarsi in Italia dopo il successo dell’edizione 2011.I biglietti per gli eventi federali potranno essere acquistati online su www.ticketone.it, negli oltre 1.000 punti vendita Ticketone presenti su territorio nazionale e tramite il Call Center 892.101. L’impegno di TicketOne al fianco della Federugby prenderà il via già nei prossimi giorni, con la messa in vendita a partire da martedì 8 luglio degli abbonamenti per l’RBS 6 Nazioni 2015, edizione che vedrà gli Azzurri di Jacques Brunel ricevere i campioni in carica dell’Irlanda il 7 febbraio nella prima giornata, la Francia domenica 15 marzo nel quarto turno ed infine il Galles il 21 marzo nel turno conclusivo del Torneo.

“TicketOne è una struttura di provata professionalità, con una presenza capillare sul territorio ed una consolidata esperienza nell’ambito della vendita di grandi appuntamenti, sportivi e non. Poter contare su un partner così importante per veicolare e promuovere il ticketing dei propri eventi è un nuovo, importante impulso al continuo sviluppo verso alti standard organizzativi” ha dichiarato il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi, dando il benvenuto a TicketOne nella famiglia del rugby italiano.

“Siamo entusiasti di iniziare un nuovo percorso a fianco della Nazionale Italiana di Rugby con l’obbiettivo di sviluppare un servizio di distribuzione dei biglietti sempre più accessibile semplificando, nel contempo, le modalità di acquisto dei biglietti” – afferma il Vice Direttore Generale di TicketOne Andrea Grancini. “Grazie a questo accordo, TicketOne accresce e consolida la propria posizione nell’ambito sportivo; il nostro auspicio e impegno sarà quello di consolidare il trend che vede la percentuale delle vendite effettuate online in costante crescita in grazie anche all’utilizzo delle tecnologie più moderne”.

L’articolo Sei Nazioni 2015: al via la campagna di abbonamento per l’Italia sembra essere il primo su On Rugby.