Seconda giornata dello Women’s NPC, prima vittoria per Counties Manukau

10472736_957388510944426_2675367968345080434_n

Da Ladies Rugby Club:

Nella seconda giornata dello Women’s NPC non ci sono grosse sorprese. Canterbury regola senza grossi problemi (56 – 0) il fanalino di coda Bay Of Plenty e Waikato impiega meno di un tempo per mettere al sicuro vittoria e bonus contro Manawatu (40 – 10). Counties Manukau conferma il costante processo di crescita iniziato nella scorsa stagione ed ottiene la prima vittoria della stagione (22 -3 ) in una piacevole partita giocata in casa al Ecolight Stadium. Il risultato meno scontato della giornata è sicuramente la vittoria di Otago (12 – 33) a Wellington in una partita che alla vigilia era stata definita da tutti aperta ad ogni risultato. Otago, visto anche il turno di riposo di Auckland, si porta così al primo posto in classifica, sperando di non ripetere il percorso dello scorso anno, che vide la squadra di Dunedin comandare la classifica fino all’ultimo turno, quando poi sconfitta da Auckland (complice anche un incredibile incrocio di risultati), rimase fuori dalla finale per il titolo.

Women’s NPC – Week 2:

Counties Manukau v Hawke’s Bay = 22 – 3
Canterbury v Bay of Plenty = 56 – 0
Wellington v Otago = 12 – 33
Waikato v Manawatu = 40 – 10

Classifica:
Waikato (10), Otago (10), Counties Manukau (5), Manawatu (5), Canterbury (5), Auckland (5), Wellington (0), Hawke’s Bay (0), Bay Of Plenty (0)

Top Point Scorer:

Angie Sisifa (Otago) – 20 P.ti
Stacey Waaka (Waikato) – 18 P.ti
Victoria Subritsky-Nafatali (Otago) – 16 P.ti
Kendra Cocksedge (Canterbury) – 15 P.ti
Honey Hireme (Waikato) – 15 P.ti

Top Try Scorers:

Angie Sisifa (Otago) – 4 Mete
Stacey Waaka (Waikato) – 4 Mete
Honey Hireme (Waikato) – 3 Mete
Keisha Grant (Canterbury) – 3 Mete
Honey Hireme (Waikato) – 3 Mete