Sam Warburton, la prima stagione del dual contract vale 16 partite

ph. Peter Cziborra /Action Images

Si è fatto un gran parlare nelle ultime settimane del “dual contract”, una delle caratteristiche principali del nuovo accordo siglato qualche settimane fa tra federazione gallese e regions. Ora si viene a sapere che il contratto firmato da Sam Warburton prevede che il giocatore sia utilizzabile dalla sua squadra di club per 16 partite nell’arco di una stagione. A renderlo noto è stato il director of rugby dei Cardiff Blues, Mark Hammett, che alla BBC ha rivelato questo particolare. Ricordiamo che il “dual contract” prevede che il 60% del compenso del giocatore sia corrisposto dalla WRU.

L’articolo Sam Warburton, la prima stagione del dual contract vale 16 partite sembra essere il primo su On Rugby.