RWC 2015: alla Russia il primo round ma l’Uruguay può sorridere

Si è giocata questa mattina (pomeriggio secondo l’ora locale) la gara di andata tra Russia e Uruguay dello spareggio che mette in palio l’ultimo posto disponibile per il Mondiale inglese del prossimo settembre. Sul campo di Krasnoyarsk, Siberia centrale,
Partita subito tesa ed equilibrata con il tabellone che si smuove grazie ai calci piazzati di Bechesi e Kushnarev. Russia che cerca di prendere il largo con una meta di Tsnobiladze proprio allo scadere del primo tempo che si conclude sul 16 a 12 per i padroni di casa.
Russi che si portano anche sul 19 a 12 attorno al 50′, ma qui inizia la rimonta ospite che grazie a una serie di punizioni raggiungono e superano gli Orsi e si portano sul 19-21 grazie anche a un doppio giallo che lascia i russi in 13.
Kushnarev riporta avanti i suoi 22 a 21, l’Uruguay si getta in avanti ma al 75′ sbaglia un piazzato. Il risultato non cambia più.
La gara di ritorno a Montevideo, il prossimo 11 di ottobre, chi passa il turno finisce nella Pool A con Australia, Inghilterra, Galles e Fiji.

L’articolo RWC 2015: alla Russia il primo round ma l’Uruguay può sorridere sembra essere il primo su On Rugby.