Rugbymercato: Ian Evans, dal tetto d’Europa alla “serie B” inglese

ph. Paul Harding/Action Images

Lo scorso novembre aveva firmato un contratto con il Tolone per le prossime tre stagioni. L’accordo prevedeva però l’addio al rugby internazionale dopo il Sei Nazioni 2014, ma Ian Evans evidentemente ha cambiato idea e ha preso parte al tour sudafricano del Galles di questo mese di giugno.
Il patron del club campione d’Europa e di Francia non l’ha presa bene e ha annullato il contratto con l’ormai ex giocatore degli Ospreys che però non è rimasto a lungo senza squadra, anche se ha dovuto scendere di non poco nel livello dei tornei: è infatti appena arrivata la notizia che Evans ha firmato un contratto che lo lega al Bristol, RFU Championship, vale a dire la seconda divisione inglese.

L’articolo Rugbymercato: Ian Evans, dal tetto d’Europa alla “serie B” inglese sembra essere il primo su On Rugby.